PASTURO: LA TARI ARRIVA IN RITARDO MA CON RIDUZIONI PER I COMMERCIANTI



PASTURO – A Pasturo c’è tempo fino al 31 dicembre 2020 per pagare la Tari senza interessi né sanzioni. Il termine per saldare la tassa sui rifiuti è stato posticipato di 15 giorni per un disguido non imputabile agli uffici comunali, un imprevisto che però comporterà un ritardo nella consegna degli avvisi e da qui lo slittamento dalla scadenza dal 15 al 31 dicembre.

È decisione invece dell’amministrazione comunale la riduzione applicata alle utenze non domestiche. Le riduzioni saranno già conteggiate nell’avviso che i cittadini riceveranno e riguardano uno ‘sconto’ del 25% per le attività che sono risultate sospese e una riduzione del 10% per tutte le altre realtà commerciali.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2020
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031