IL COVID E QUEL PAPÀ PORTATO VIA IN TRE GIORNI. “È ORA DI RICOSTRUIRE”



BARZIO – Il 2020 pare che non sia ancora finito, non c’è stato uno stacco da un anno all’altro, non c’è stato un capodanno ma solo brutte notizie arrivate proprio alla fine dell’anno. Papà Armando sembrava star bene nel suo “essere asintomatico” ma tre giorni fa ha iniziato ad avere un po’ di tosse, poi polmonite, ieri gli e stato messo l’ossigeno e poi è mancato.  

È stato tutto così inverosimilmente rapido e fuori da ogni schema che ancora adesso non mi capacito di quanto è successo.

È stato sempre curato, come tutti gli ospiti in rsa, gli sono state date le “cure giuste” dalla nostra equipe eppure..in tre giorni il covid lo ha portato via.

E così accade ad altri ospiti, che si vedono portare via la vita da questo mostruoso virus che ti fa sentire assolutamente impotente. Com’è possibile che dopo 11 mesi sia entrato? La guardia sempre altissima, perché è entrato??

Misteri, domande, paure legate al virus più nominato e complicato al mondo.
Ingannevole, insidioso, entra in modo silenzioso e quando ti accorgi (papà aveva una semplice tosse, leggera!) è troppo tardi. Senti che stai facendo di tutto, gli operatori corrono, curano, accolgono e accudiscono eppure nello stesso tempo è come se non fossi più padrone di quanto hai intorno. Lunedì alle 11 non potrò andare a salutare mio padre al funerale in Chiesa a barzio perché sono ancora “positiva”: non è già questa una condanna per un figlio? Non poter salutare il padre e non poter sostenere la madre durante l’estremo saluto?

Il covid ci sta portando via troppo tempo, energia, sorrisi. Sta allontanando troppe vite. Non vedo l’ora di tornare in rsa (al più presto) per poter dare tutto quello che ho agli ospiti, tenerli per mano (metaforicamente) e sostenere gli operatori.

È ora di ricostruire, abbiamo dato troppo a questo virus: è ora di riscoprire la primavera della vita.

Voglio superare l’amarezza, la fatica, il dolore e riportare con i miei collaboratori e operatori la nostra rsa Casa Sant’Antonio a splendere.

 

Veronica Bonicalzi

Direttrice RSA
Casa Sant’Antonio
Barzio

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA LETTERA DEL "CORVO"

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO