SCUOLE, IL RIENTRO IN PRESENZA (IN UNA SEDE DELLA COMUNITÀ MONTANA) PER UNA SEZIONE DELLE MEDIE DI INTROBIO



BARZIO/INTROBIO – Rientro in classe in presenza anche per gli studenti della scuola secondaria di primo grado “Niccolò Tommaseo” di Introbio, con un nuovo cambio di sede.

Questa volta il trasferimento riguarda l’intera sezione B, con le tre classi che vengono alloggiate a Villa Merlo in località Fornace di Barzio.

Alle 7:44 un primo bus ha effettuato il trasporto di una trentina di studenti fino al parcheggio sterrato della Comunità Montana, un primo gruppetto è entrato in aula alle 7:55, gli altri sono rimasti al freddo in attesa della chiamata.

Alle otto un secondo autobus col cartello “Servizio scuole” ha effettuato il trasporto di altrettanti studenti, che si sono aggiunti ai compagni fino al momento della chiamata di una dipendente scolastica.

Una volta all’interno dell’edificio, i ragazzi hanno seguito le indicazioni degli insegnanti e hanno finalmente raggiunto le loro nuove classi provvisorie.

I. B.

 

Nota editoriale
La nostra inviata a Barzio è stata apostrofata dall’autista di uno degli autobus in servizio (quello giunto alle 8), che le ha intimato di “non fotografare il pullman”.
Atteggiamento che stigmatizziamo e provvederemo a segnalare all’azienda dei trasporti.
Inutile ricordare infatti che un mezzo pubblico, in uno spazio pubblico e nell’atto di effettuare un servizio ancora una volta pubblico, PUÒ essere fotografato.


Il tempo delle “
autorizzazioni alla stampa” è passato da diversi decenni – e non ne sentiamo affatto la mancanza.

La direzione 

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SUPER GREEN PASS: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO