CFPA, L’EX PRESIDENTE DELL’APAF CONTESTA L’APAF DI OGGI. MARCELLI: “STUPISCE QUELLA PERDITA DI 615MILA EURO”



Ho letto la delibera numero 58 del 14 Dicembre e ho saputo che il Consiglio Provinciale ha deciso di erogare all’ Agenzia Provinciale Attività’ Formative di Lecco un trasferimento di 615.000,00 € pari alla perdita dovuta alle minori entrate e alle maggiori spese derivanti dal Lockdown del 2020. Leggo dell’invito rivolto al Direttore Cimino di entrare nel merito e rispondere alla domanda “Come mai si è verificata questa perdita di 615.000,00 €” ma il Direttore Cimino non ha risposto a nessuna domanda e non è entrato nel merito.

Considerato che, anche se non in presenza, Regione Lombardia e le famiglie hanno corrisposto la quota relativa alle rette degli iscritti, con la riduzione del personale e dei docenti, con i dipendenti retribuiti tramite la cassa integrazione a carico dello Stato, con il “poco” che si è potuto fare e il “poco” che si è “consumato” a seguito del Lockdown, stupisce la dimensione delle perdite derivanti dalle minori entrate e maggiori spese.

Se il Consiglio Provinciale del 25 Gennaio, tra le tante cose, ha discusso anche della vertenza di lavoro intrapresa dalla Direttrice contro APAF “licenziata per giusta causa o perché dava fastidio” (così si è letto), e si è detto che la vertenza è stata chiusa con i costi a carico delle casse di APAF, nel rispetto delle norme sulla trasparenza, bene farebbero gli addetti ai lavori a pubblicare il resoconto del Lockdown e i costi della vertenza di lavoro sotto la voce Amministrazione Trasparente nel sito del Centro di Formazione Professionale Alberghiero gestito da APAF.

 Marcelli in Provincia (2015)

In considerazione di quanto sopra esposto, avendo maturato un po’ di conoscenza con il Consiglio di Amministrazione nel periodo 2015-2018, non avendo lasciato presunti buchi di bilancio da 16 mila € bensì circa 53 mila € sul fondo di riserva e avendo sempre rispettato l’obbligo di garantire il “pareggio di bilancio” attraverso l’equilibrio dei costi e dei ricavi come recita lo Statuto, ritengo che lo stupore sia legittimo apprendendo che per l’anno 2020 è stata certificata una voragine di 615.000,00 € ripianata con i contributi straordinari dello Stato.

Augurando un buon lavoro al Consiglio di Amministrazione di APAF, ringrazio per lo spazio che mi verrà concesso.

Cordiali saluti

Nunzio Marcelli
presidente del consiglio di amministrazione Apaf 2015-2018




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

ALLEVAMENTO E AGRICOLTURA, QUALE FUTURO VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO