CORONAVIRUS/LA SITUAZIONE DEI CONTAGI A TACENO, CORTENOVA E PRIMALUNA



VALSASSINA – Due casi sotto controllo a Taceno, situazione “non critica” a Cortenova, sette casi di cui uno grave ma su una popolazione ampia a Primaluna. questo il bollettino aggiornato a oggi nei tre paesi, che insieme raggiungono quasi 5mila abitanti.

Partiamo dal principale, Primaluna, dove il sindaco Mauro Artusi è più preoccupato dell’evolversi della situazione nelle prossime settimane che del contesto attuale: “Dall’inizio della pandemia ATS comunica 46 casi totali nel nostro Comune; attualmente ne registriamo 7, uno dei quali preoccupante. Si tratta della moglie di un residente a Cortabbio che purtroppo ci ha lasciati proprio causa Coronavirus (ieri il funerale, ndr). La vedova sta lottando contro il Covid, le auguriamo di farcela. Nel contesto generale, sei altre persone su una popolazione come quella di Primaluna confermano che l’epidemia è abbastanza sotto controllo. La mia sensazione però – conclude Artusi – è che a breve potremmo trovarci nuovamente nel mezzo di un’ulteriore ondata. Auspico che tutti, in particolare i giovani, mantengano elevata l’attenzione e rispettino le ormai notissime misure di contenimento”.



Da Cortenova Sergio Galperti giudica la situazione ad oggi  “Non critica. Questo è bene, però non sappiamo cosa succederà la settimana prossima o tra 15 giorni, dopo il rientro in zona gialla. Speriamo che i giovani capiscano l’entità e rispettino le regole: non abbassiamo la guardia”.

A Taceno infine il primo cittadino Alberto Nogara registra solo due casi di contagi attivi, valutando a sua volta “sotto controllo” almeno per il momento l’evoluzione dell’epidemia.

RedVN




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA LETTERA DEL "CORVO"

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO