ADDIO ALLA “STORICA” MAESTRA DELL’ALTOPIANO MARIA ADELE COLCIAGHI. AVEVA SCONFITTO IL CORONAVIRUS



BARZIO – Ci ha lasciati all’età di 97 anni (era nata nel gennaio del 1924) Maria Adele Colciaghi, “storica” maestra delle scuole elementari di Cassina dove per decenni ha istruito intere generazioni di valsassinesi.

Docente tanto conosciuta, amata e apprezzata da essere nota a molti proprio col solo appellativo di “Maestra”. La ricorda con affetto e ammirazione il sindaco di Cassina Roberto Combi, che parla a VN di una persona “di grandissima umanità e dedizione al suo lavoro e agli alunni che a migliaia ha contribuito a formare nella nostra scuola”.

“Era una persona riservata, curiosa e acculturata – racconta Veronica Bonicalzi, direttrice della RSA di Barzio, struttura nella quale Maria Adele risiedeva da tempo -. Ci ha chiesto un dizionario qualche anno fa per le parole che non conosceva, e la lente di ingrandimento per vedere meglio le parole crociate. Grande appassionata della maglia, realizzava sciarpe per beneficenza. Una volta stava facendo un cappellino per il nipote, a forma di panda; le ho detto che mi piaceva e ne ha fatto uno anche per me…”.



Aveva combattuto e vinto la battaglia contro il Covid, dal quale era stata contagiata. Purtroppo altre complicazioni le sono state fatali.

Lunedì la salma della signora Colciaghi verrà portata al cimitero di Cassina, in attesa dell’arrivo dei parenti dall’America.

RedAlt

 

La maestra Maria Adele Colciaghi con la nipote Susanna

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

ALLEVAMENTO E AGRICOLTURA, QUALE FUTURO VEDI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO