CRISI A.M.I., IL GRUPPO TITOLARE DELLA NORDA AMMESSO AL CONCORDATO. AGGIORNAMENTI VIA EMAIL AI LAVORATORI COINVOLTI



MILANO – Il Tribunale di Milano ha ammesso al concordato la A.M.I. – Acque Minerali d’Italia SpA per la ristrutturazione del debito, in agenda dunque un incontro (in streaming) con i sindacati nazionali e territoriali.

Il palazzo di giustizia del capoluogo lombardo si è espresso dunque sulla procedura avviata l’anno scorso da A.M.I. Lo hanno riferito le segreterie nazionali di categorie delle organizzazioni sindacali.



Come riporta il quotidiano umbria24.it, “La procedura indicata dal Tribunale prevede che tutte le comunicazioni ai lavoratori, a partire dall’invio del Piano concordatario, verranno fatte tramite Pec o raccomandata“.

Il gruppo dispone sul territorio nazionale di 27 linee di produzione e circa 500 dipendenti tra fissi e stagionali, contando su 9 marchi diversi: oltre alla Norda anche Sangemini, Gaudianello, Grazia, Fabia, Aura, Amerino, Leggera e Toka [dati 2019].

RedEco 

 

DALL’ARCHIVIO DI VN:

FUTURO DELLA NORDA, IL SINDACALISTA: “RISTRUTTURAZIONE E TAGLI, MA NON A PRIMALUNA”

ACQUE MINERALI, UNA “CIAMBELLA DI SALVATAGGIO” PER IL GRUPPO A.M.I. POTREBBE AIUTARE ANCHE LA NORDA DI PRIMALUNA

BUONE NOTIZIE PER LA NORDA, LA A.M.I. AMMESSA AL CONCORDATO PREVENTIVO

ACQUE MINERALI/IL GRUPPO DELLA NORDA IN CRISI CHIEDE IL CONCORDATO “CON CONTINUITÀ”. SE PASSA, STIPENDI GARANTITI

“STATO DI INQUIETUDINE” ALLA NORDA: AZIENDA CONTROLLANTE IN DIFFICOLTÀ, PREOCCUPAZIONE PER I 90 DIPENDENTI DI PRIMALUNA




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO