QUESTO ALPEGGIO A CHI LO DO? IL COMUNE DI BARZIO DI NUOVO AL TAR



BARZIO – L’allevatore di Pasturo non ci sta ed è ricorso al Tar per riottenere la gestione degli alpeggi ai Piani di Bobbio.

Nicola Milani infatti si era già visto riassegnare i terreni dal Comune di Barzio su ordine del Tar che aveva riscontrato irregolarità nella partecipazione al bando dell’azienda ‘concorrente’, nonché gestore uscente, “Il Falco“, con sede prima nel cuneese e ora in provincia di Roma. Tuttavia due settimane fa l’amministrazione guidata da Giovanni Arrigoni Battaia ha dovuto prendere atto del diritto di prelazione detenuto proprio dagli allevatori provenienti da fuori regione e consegnare nuovamente le chiavi degli alpeggi a “Il Falco”.

Un risvolto che non è stato accettato dal 32enne imprenditore valsassinese il quale si è nuovamente rivolto al Tar. Con delibera del 23 aprile scorso Palazzo Manzoni ha di conseguenza autorizzato il sindaco a resistere in giudizio.

Quella degli alpeggi di Bobbio si conferma così una vicenda tanto complicata quanto lontana da una definitiva soluzione.

RedBar

DALL’ARCHIVIO

ALPEGGI DI BOBBIO, UN NUOVO COLPO DI SCENA: NIENTE PASCOLI ALL’AZIENDA DI PASTURO, AGGIUDICATI AL “CONDUTTORE USCENTE”

ALPEGGI DI BOBBIO, IL COMUNE APPLICA LA SENTENZA DEL TAR: I PASCOLI AGGIUDICATI ALL’IMPRESA DI PASTURO

ALPEGGI DI BOBBIO: CONTRO IL COMUNE IL TAR DÀ RAGIONE AL PICCOLO IMPRENDITORE LOCALE

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

"DISFIDA DELLE ANTENNE": SECONDO TE CHI HA RAGIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2021
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930