ALPEGGI DI BOBBIO, IL COMUNE APPLICA LA SENTENZA DEL TAR: I PASCOLI AGGIUDICATI ALL’IMPRESA DI PASTURO



BARZIO – La vicenda è nota: l’estate scorsa, il Comune di Barzio aveva assegnato l’affittanza degli alpeggi di Bobbio a una grossa realtà piemontese che aveva “battuto” nella graduatoria del bando un piccolo allevatore locale.

Ma quest’ultimo, Nicola Milani, 32enne basato a Pasturo, non ha accettato che la gara venisse vinta da un’altra realtà proveniente da Cuneo (secondo i suoi legali con irregolarità nelle procedure) e per questo ha fatto ricorso al Tar – Tribunale Amministrativo Regionale di Milano – che con sentenza del 13 luglio 2020 gli ha dato ragione su tutti i fronti.

A questo punto, il municipio  di Barzio – che già è tenuto a saldare quattromila euro per le spese processuali del ricorrente -, ha provveduto con una determina del suo Ufficio Tecnico a riassegnare per sei anni i prati di “Bobbio di Dentro“, “Bobbio di Fuori” e “Pesciola“, appunto alla Azienda Agricola Milani Nicola (vedi atto linkato qui sotto):

> Determina pascoli Bobbio

La vicenda comunque potrebbe non concludersi qui: tra le ipotesi possibili vi è infatti un eventuale controricorso da parte della Cooperativa Agricola Il Falco di Monterosso (CN), iniziale vincitrice dell’appalto dei pascoli barziesi.

RedBar

.

LEGGI ANCHE:

ALPEGGI DI BOBBIO: CONTRO IL COMUNE IL TAR DÀ RAGIONE AL PICCOLO IMPRENDITORE LOCALE




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME VEDI IL NATALE 2020?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31