CANTIERI E DISAGI A CASARGO, MA “FINIRANNO LA PROSSIMA SETTIMANA”



CASARGO – Da martedì e fino alla conclusione dei lavori, la circolazione nel centro di Casargo è “stravolta” a causa dell’interdizione al traffico veicolare dell’area della chiesa di San Bernardino (via Roma all’altezza del cimitero).

Il tutto, per l’effettuazione dei lavori di messa in sicurezza del paese, dopo l’alluvione dell’agosto di due anni fa. In corso l’intervento sul torrente Spirsol che attraversa l’abitato in Alta Valsassina.

Indubbiamente pesanti le conseguenze per chi deve attraversare il centro del paese – a destra (clicca per ingrandire al meglio) la “guida” alla viabilità provvisoria durante i lavori.

Degli effetti per privati e attività è ben conscia l’amministrazione comunale, che precisa come questi cantieri – necessari – siano stati programmati nel momento ideale tra periodi festivi e comunque prima della bella stagione.

Ma soprattutto “fissa” un termine delle opere, fortunatamente vicino nel tempo: “Metà della prossima settimana, al massimo alla conclusione di quella”.

Insomma, per la fine di marzo la situazione dovrebbe tornare regolare. Anzi, meglio di prima visto che Casargo si troverà “risistemata” almeno per un pezzo, significativo.

LEGGI ANCHE:

CASARGO, LAVORI SULLO “SPIRSOL”: COME CAMBIA LA VIABILITÀ IN CENTRO

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO