Introbio in Fiera a Milano: successo senza spese



La presenza è costata 3000 euro; dodici imprese locali hanno pagato 350 euro a testa, qualcuno ha dato il proprio lavoro gratuitamente per allestimento e presidio dello stand introbiese. Una gestione pressoché "in pari" dal punto di vista economico, con buoni risultati in termini di contatti e di promozione del sistema economico del paese. Per questo, è stata riconfermata la presenza per il prossimo anno, per la quale verrà studiata una formula che gratifichi ancora meglio i partecipanti.

Al Matching erano in totale 2300 le aziende iscritte. Oltre a mostrare alcune realtà imprenditoriali di Introbio, c’è stata l’opportunità di promuovere lo sviluppo del paese valsassinese. Introbio è stata "scoperta" ad esempio da potenziali fornitori di aziende che non sapevano come i "big" dell’alimentazione provenissero proprio dalla nostra zona (in realtà, molti non conoscevano neppure la Valsassina). Dopo il contatto in fiera, saliranno in Valle un paio di giorni per proporsi a tutte le aziende con i loro prodotti, creando un indotto anche per alberghi e ristoranti. Varie imprese si sono poi proposte per tenere seminari e incontri gratuiti in comune con le realtà locali, per presentare i loro servizi.

Un impegno rilevante quello degli organizzatori, che hanno dovuto trattare dodici tipologie diverse di prodotti, cercando di far combaciare offerte e domande e unificare le proposte (operando ad esempio con ditte di imballaggi, pallets ecosostenibili eccetera). A presidiare lo stand e a tenere i contatti c’erano Gianluca Fumagalli e Paolo Cagnotto. E’ stato anche il momento di saggiare il mercato:  come si sta muovendo, cogliere certi stimoli e capire dove si sta andando. Accanto a quelle introbiesi c’erano anche diverse aziende valsassinesi con sede in altri paesi, presenti con il proprio stand: dal Consorzio Premax a Orlandi di Pasturo, a Gimap di Premana.

Per Introbio una bella soddisfazione, anche perché agli organizzatori del Matching è piaciuta la particolare modalità coordinata di partecipazione alla fiera. Un’idea che proporranno anche ad altri comuni.

Nella foto: lo stand di Introbio al Matching di Milano
A sinistra l’assessore Magni, a destra Dionigi Gianola direttore CDO Lecco

"Per quanto le notizie della stampa nazionale mandassero segnali positivi in ordine al risultato e allo apprezzamento della manifestazione" ha dichiarato l’assessore Gianfranco Magni "ieri mi sono reso conto di persona del risultato dell’iniziativa condivisa da tutta la maggioranza del comune di Introbio. Devo dire che sono stato letteralmente assaltato da operatori presenti alla manifestazione che volevano informazioni, e che volevano proporre i loro prodotti o servizi. Il lavoro di organizzazione e di presenza alla manifestazione, e devo un grazie sentito all’impegno e alla professionalità profusa alle persone impegnate, è stato fondamentale per diffondere la conoscenza di Introbio. Per quanto si è potuto sapere dall’organizzazione, l’idea di proporre un comune è stata unica ma soprattutto è stata considerata promozionalmente e commercialmente in modo positivo, fortemente innovativa, tanto che si pensa di proporla della manifestazione dell’anno venturo in modo più diffuso alle strutture pubbliche. Dall’intenso scambio di tipo privatistico, come è una fiera, non si potrebbero che trarre elementi positivi per il raggiungimento dello scopo istituzionale, avvalendosi di nuove conoscenze, risorse, ma soprattutto avvicinandosi sempre di più a quella realtà in continuo movimento e trasformazione che è il mondo moderno. Penso quindi che l’idea di partecipare sia da considerare premiata, e che intendo ripresentare l’anno venturo, con una formula che per sostanza e modi si comincerà studiare già dai prossimi giorni. E doveroso sottolineare come la partecipazione alla qualificata manifestazione Matching09 da parte del comune di Introbio, sia stata assolutamente gratuita per le casse comunali, in quanto totalmente sostenuta con il contributo di alcuni virtuosi operatori del mondo produttivo del paese, che hanno così inteso anche segnalare la vicinanza e la sinergia fra mondo del lavoro e le istituzioni. A questi operatori, il mio grazie e certamente anche quello tutta l’amministrazione comunale. Alla Cdo il mio apprezzamento per iniziativa e organizzazione".
 

 




I "TEST" DI VN

QUORUM ALLE ELEZIONI, SE MANCA IL 50% ARRIVA IL COMMISSARIO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale