GPL: scarsa fiducia in ValleEppure costa poco e non inquina



Nel mercato nazionale le auto a gpl crescono a vista d’occhio, tutte le grandi case automobilistiche (Subaru in primis poi Ford, Fiat e oggi anche Volskwagen) vendono auto nate a gpl; il governo dà un incentivo di 500 euro a chi monta un impianto sulla propria auto, su una spesa media di montaggio di 1500 euro un terzo della spesa viene ammortizzato ma, nonostante questo, i valsassinesi sono purtroppo scettici a riguardo.

Abbiamo interrogato la Concessionaria Ford Polvara di Primaluna che ammette di aver venduto da settembre a oggi solo quattro Ford a gpl, dato che ribadisce la difficoltà di questo tipo di auto di entrare nelle preferenze degli automobilisti della Valle, mentre l’installatore Rossi ci ha raccontato di aver installato una ventina di impianti su auto di privati.

Ecco poi l’opinione di Klaus Alfieri dell’Autoklaus di Ballabio (specialista Subaru ma anche installatore di impianti gpl). "Per le officine che si occupano di trasformazioni si è registrato un calo medio del 25-30 % di impianti montati rispetto al 2008 – media nazionale – dovuto sia alla saturazione del mercato sia alla sperequazione del trattamento in tema incentivi. Ma tant’è, agli installatori fa comunque piacere vedere che sono sempre di più gli automobilisti che fanno questa scelta amica dell’ambiente e pazienza se la spinta economica spesso ha pesato più delle riflessioni etiche nella scelta. Al momento non è ancora noto se gli incentivi ci saranno anche nel 2010, intanto ci sono ancora fondi per lo scampolo di anno rimasto.Per fare un paragone, i fondi per il 2008 finirono ad aprile…".

Tra le varie motivazioni spiegateci sui motivi per cui il gpl non riesce a prendere piede in Valle è in primis la mancanza di distributori: l’unico in tutta la Valle è il Tamoil di Gerry Soggetti a Balisio (>> foto) mentre gli altri più vicini sono a Lecco e a Piantedo all’uscita della SS36, manca un altro distributore in Valle. Tra le altre motivazioni spicca il divieto di scendere nei parcheggi silos, anche se i nuovi impianti sono omologati fino al primo piano sottoterra, e il timore della bombola stessa. Ma anche qui si tratta di paure infondate viste le norme di sicurezza che regolamentano il gas sulle automobili: basta pensare che il gpl è contenuto in una bombola di lamiera di acciaio spessa 4 mm mentre la benzina in un serbatoio di plastica…

Per ulteriori dettagli sulle norme di sicurezza relative ai serbatoi  gpl per auto è possibile fare riferimento alla normativa ECE/ONU 67/01.
 




I "TEST" DI VN

QUORUM ALLE ELEZIONI, SE MANCA IL 50% ARRIVA IL COMMISSARIO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

VIDEO/Don Giacomo Tantardini per Natale