Barzio: gli elicotteri atterreranno di notte alla Comunita’ montana



Verranno presentati alla Regione Lombardia per essere inseriti nella graduatoria degli impegni a favore della montagna (legge regionale 25). Sono in forma definitiva la pista di atterraggio e il laghetto a Bobbio, mentre quello di Artavaggio è in fase preliminare. In pratica il primo progetto prevede la realizzazione di una pista la cui strumentazione sarà in grado di accendere automaticamente l’illuminazione notturna all’arrivo degli elicotteri.

L’area è accanto alla sede della Comunità Montana e si trova su un terreno di proprietà dello stesso ente. Il progetto è stato regalato dal Rotary Club di Lecco Manzoni "Che voglio sentitamente e pubblicamente ringraziare" ha affermato Alberto Denti, presidente della Comunità, estendendo la gratitudine all’ex sindaco di Moggio, Umberto Locatelli, a cui si deve un grande impegno per la realizzazione dell’opera – che costerà 140mila euro.

Il laghetto artificiale di Bobbio, invece, richiede un investimento da mezzo milione di euro, 200mila dei quali verranno messi sul tavolo dall’ITB, Imprese Turistiche Barziesi, il gestore degli impianti di risalita della stazione sciistica. I restanti 300mila euro assorbiranno metà budget messo a disposizione della Regione Lombardia per progetti a favore della montagna. La Comunità Montana Valsassina, infatti, può contare quest’anno su 630mila euro complessivi.

L’opera servirà all’innevamento artificiale e all’acquedotto e fa parte di un protocollo d’intesa concluso con il comparto sciistico di Bobbio, Valtorta, Artavaggio e con i comuni interessati.

Il laghetto di Artavaggio, invece, prevede una spesa di 400mila euro.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2009
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031