Clamoroso furto a Pasturo: svaligiate tre ditte nello stesso capannone



E’ piuttosto rilevante il frutto del triplice colpo messo a segno da una banda molto organizzata che ha effettuato un raid nella notte di Natale a Pasturo, non distante dal confine col comune di Introbio. Scena del crimine, una grossa struttura accanto alla Provinciale, che ospita le sedi di due aziende e di un falegname. Nel mirino la Dea Trasporti, un’attività artigianale e la Lems Logistica. I ladri sono andati a colpo sicuro, sfruttando la situazione ideale: vigilia di festa, pioggia, allarme non inserito e possibilità di posteggiare. Hanno infatti potuto parcheggiare un loro furgone senza suscitare sospetti dato che il piazzale era pieno di automezzi.

Poi all’interno hanno avuto tutto il tempo e la facilità di prelevare attrezzature di vario genere dalle tre ditte, materiale soprattutto tecnico e di cospicuo valore. I titolari non si sbilanciano ma dall’interno di una delle aziende colpite si parla di "bottino considerevole". Pochi i soldi portati via (solo le monetine di una macchinetta del caffè). Ma nel complesso i malviventi dovrebbero essere riusciti a portare via attrezzature per un valore di qualche decina di migliaia di euro.

Intanto si è sparsa la voce di una ulteriore raffica di furti, questa volta in abitazioni, sempre a Pasturo e ancora nei giorni di Natale.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA VALSASSINA È BELLA MA...

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO