Informazione e caso Norda: ci scrive un lettore



E’ una lettera che se la prende col mondo dell’informazione o quantomeno con alcuni soggetti. La ospitiamo suggerendo all’autore di inviarla anche alle testate di cui parla, accusate di non aver trattato l’argomento o di averlo fatto in modo parziale. Per parte nostra, contenendo complimenti a VN, ci siamo chiesti se pubblicarla o meno. Alla fine, trovandoci d’accordo con il senso della mail (riteniamo che questa vicenda, per i risvolti di tipo ambientale, economico, sociale, politico, meriti la massima attenzione) abbiamo deciso di pubblicarla. Come sempre integralmente

Attirato a Taceno dallo strillo della locandina de 'La Provincia di Lecco'  
("Giù le mani dalla Norda"), compro il giornale curioso delle  novità promesse. 
Perché novità sembrano essercene, visto che 'La Gazzetta di Lecco' in locandina 
riporta "Il Comune di Introbio non è contro la Norda".

Rimango veramente stupito nella lettura dell'articolo di Mario Vassena, 
che solo nel titolo ("La Norda in cerca d'acqua nuova fa discutere anche Primaluna") 
mi pare cerchi di informare su una vicenda sino ad oggi assente dalle pagine 
del giornale lecchese.
Un'assenza che è condivisa per altro anche dal giornale on-line 
Leccoprovincia.it, dell'introbiese Baroncelli. 
Strano. Controllo sull'archivio di Valsassinanews, e scopro che il primo 
articolo è del 5 gennaio. Forse i giornalisti hanno fatto vacanze lunghe. 
Ma la "vacanza" sembra sia ancora nella penna di Vassena,
che fornisce al lettore ignaro un quadro del tutto parziale della 
vicenda. Metà dell'articolo riporta, una volta lasciata Primaluna, 
solo il comunicato dell'ex sindaco Marconi del 20 gennaio. Ecco la ragione 
dello strillo "Giù le mani dalla Norda", un titolo che pare sgorgare direttamente 
dalla penna vivace del vecchio sindaco d'Introbio (ed ex dirigente Norda). 

Nessun cenno alle 80 - ottanta - "lettere di significazione" ai cittadini introbiesi 
che vedranno passare il nuovo acquedotto sui loro terreni; nessun cenno alle 
preoccupazioni ambientali riguardo al possibile svuotamento del lago di Sasso 
poste dall'avv. Arrigoni vel video sul vostro sito; nessun cenno sulla questione 
centrale della 'pubblica utilità' dell'opera che lascia poche briciole al 
territorio, portando acqua soprattutto al mulino di un'azienda privata.

Ma con questa mia lettera non voglio entrare nel merito della questione.
Voglio solo ringraziare la vostra redazione per la completezza e la 
puntualità dell'informazione offerta.
Senza di voi, chissà, una storia come questa avrebbe fatto poco rumore, 
e le voci sentite sarebbero state quelle dei soliti noti.
        grazie!!

(lettera firmata)


>> Una testata non locale ("Il Corriere della Sera") ha trattato così la vicenda
(10.01.2010)
 

 

 




I "TEST" DI VN

"SFOLLATI" DALLA VALSASSINA: GIUSTO CHE RESTINO FUORI CASA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO