Norda, scontro politico e istituzionale Provincia contro Comune di Introbio



Fabio Dadati, assessore provinciale alle attività produttive (<<< nella foto), non ha gradito la lettera inviata nei giorni scorsi dal comune valsassinese, missiva con la quale Introbio "invitava" la Provincia a sospendere le pratiche relative alle ispezioni di tecnici Norda sulle proprietà di un’ottantina di soggetti, interessate dal passaggio dei tubi del futuro, nuovo acquedotto "Acqua Alta" dalla Val Biandino a Primaluna.

E a lettera ha risposto con lettera. "L’hanno scritta i miei tecnici" precisa Dadati "ma l’ho firmata io e là sta il senso politico della questione. Loro stessi, negli uffici dell’amministrazione provinciale, mi hanno detto di non aver mai visto un comune rivolgersi a un ente superiore intimandogli qualche cosa del genere". Ma quale sarebbe la "colpa" di Introbio? Assente il sindaco, in piene feste di fine anno arrivano a 80 valsassinesi (molti dello stesso paese del centro Valle) degli atti di notifica nei quali la Provincia annuncia che la Norda effettuerà sopralluoghi sui terreni, proprio per la progettazione del nuovo acquedotto. Tra i tanti interessati, c’è pure il Comune di Introbio. Il vicesindaco Fabio Brini riceve questo "atto di significazione" e, dopo essersi consultato, decide di rispondere al mittente invitandolo a soprassedere in attesa delle necessarie verifiche. Intanto altri soggetti – stavolta privati – si mobilitano e preparano contromosse. Da notare che quella di Introbio più che una "intimazione" era un invito (testuale). "Sì ma il concetto è lo stesso" taglia corto oggi Dadati.

La questione assume allora connotati politici e istituzionali: la Provincia si dimostra irritata per la reazione di Introbio, lo fa sapere a voce criticando Brini e ora lo scrive oggi, in margine a un intervento tecnico che replica al Comune – sostanzialmente facendogli capire che la questione dell’acquedotto "è tutto a posto".

Un conflitto piuttosto serio tra due amministrazioni pubbliche, che però viaggia su più binari. Se infatti siamo alle lettere tra i due palazzi, va anche detto che mercoledì prossimo è previsto un incontro, a Lecco, che potrebbe riportare la calma. E chiarire soprattutto alcuni aspetti molto rilevanti, non ancora del tutto spiegati. Ad esempio: se, come e da chi sia stata dichiarata la famosa "pubblica utilità" del progetto della Norda. Dadati oggi a Valsassinanews ha parlato di una dichiarazione che "verrà fatta da una conferenza dei servizi" (dunque non ci sarebbe ancora; mentre l’altro giorno l’ex sindaco di Introbio Eusebio Marconi, già dirigente di alto livello della stessa Norda, aveva affermato in modo netto e inequivocabile che esiste "una convenzione fra Amministrazione Comunale di Introbio e Società Norda Spa in data 26.10.2007 Rep. 499 rispettando tutti i criteri legittimi in base alle leggi").

Insomma, convenzione, dichiarazione di pubblica utilità, fattori ambientali: di questo e di altro si parlerà mercoledì nella sede della Provincia. Intanto il COmune di Introbio stempera la tensione attraverso l’assessore Gianfranco Magni che da giorni sostiene come Villa Migliavacca non abbia assolutamente nulla contro Norda e amministrazione provinciale. Ma lo studio della questione, di tante pratiche e scartoffie, non è ancora terminato. E nel frattempo giunge in Comune un’altra lettera: quella dell’avvocato Giovanni Arrignoni che rivolgendosi allo stesso Magni e al sindaco Rupani si meraviglia "che non si sia affrontato il problema del depauperamento del Lago di Sasso".

Il finalino con l’ovvia battuta (dato l’argomento) sull’acqua che andrebbe buttata sul fuoco, ve lo risparmiamo volentieri. Rimane la questione aperta, anzi apertissima. Prossimo episodio, mercoledì.

Dall’archivio di Valsassinanews:
>>> NORDA/ATTI DI SIGNIFICAZIONE A 80 SOGGETTI (05.01.2010)
>>> NORDA/COSI’ PARLO’ EUSEBIO MARCONI (20.01.2010)

>>> LA GUERRA DELL’ACQUA MINERALE (Corriere della Sera, 10.01.2010)

VIDEOINTERVISTA A GIOVANNI ARRIGONI

 

 

 




I "TEST" DI VN

"SFOLLATI" DALLA VALSASSINA: GIUSTO CHE RESTINO FUORI CASA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO