Pasturo, gia’ al lavoro sul tetto distruttoFoto e video dell’incendio



La scena è abbastanza impressionante anche il giorno dopo: la canna fumaria a fuoco ha dato origine alle fiamme che hanno devastato la parte più a monte della copertura della bivilla dove risiedevano le due famiglie Ticozzelli (attualmente alloggiate presso le case dei genitori, una a poca distanza dal luogo dell’incendio, l’altra in paese). Siamo in via per Baiedo, nella parte esterna rispetto al centro dell’abitato di Pasturo.

Stamattina è già stata posata una impalcatura e, nonostante la neve che continua a cadere, è stato dato il via alla prima opera di sistemazione del tetto, semidistrutto dal fuoco.

E’ possibile ipotizzare, al momento, che il rientro a casa delle famiglie colpite potrebbe avvenire nell’arco di 10-15 giorni.
 
 

Sotto: due video dell’incendio, girati da un lettore di Valsassinanews
e un’immagine del tetto distrutto attraverso la finestra dell’abitazione

 

 
 

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALSASSINA, CHI HA RAGIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

marzo: 2010
L M M G V S D
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031