FRANA: E’ STATO APERTOUN PASSAGGIO PER LE EMERGENZE



Ancora complicata la situazione di Premana e Pagnona dopo la grande frana abbattutasi nelle prime ore di mercoledì mattina sulla strada che porta a Casargo. Le condizioni climatiche migliorate in giornata hanno consentito di operare al meglio, anche se venerdì non erano arrivati i cosiddetti "sganciatori", esperti rocciatori che operano al disgaggio della grande massa di sassi e terra franata sulla strada. Sabato mattina dovrebbe esserci anche il sopralluogo del responabile della Provincia, Valsecchi.

Ma l’attesa era soprattutto per la possibile apertura di un passaggio minimo che consenta il transito almeno delle barelle da far giungere al di là della frana, dove staziona un’ambulanza pronta per l’eventuale corsa all’ospedale. Una richiesta forte era stata avanzata ieri dalla vicesindaco Elide Codega, che al telefono conferma: "Abbiamo fatto pressioni in questo senso". Oggi, sabato, sarà possibile fare il punto completo della situazione e valutare con maggiore precisione i tempi definitivi dell’intervento. Anche se il maltempo incombe e per i prossimi giorni non si annuncia nulla di buono sotto il profilo meteorologico.

In giornata si svolgerà regolarmente il mercato del sabato, ok anche altri servizi pubblici come la raccolta dei rifiuti.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930