ESCLUSIVO: AUTOBUS, IL RAPPORTO SUI TAGLI ALL’ORIGINE DELLE CRITICHE



Il lungo e dettagliato rapporto è stato redatto nelle ultime settimane da un gruppo di osservatori (volontari) che ha studiato gli orari vecchi e nuovi, scoprendo i "tagli" apportati accanto all’introduzione di alcune nuove corse e commentando con dovizia di particolari le prospettive dal 3 maggio in avanti per chi usa i mezzi pubblici da e per la Valle e in particolare nella zona dell’Altopiano. Ne esce un’analisi molto interessante che proponiamo ai lettori di Valsassinanews.

 







NUOVI ORARI DEGLI AUTOBUS:

TAGLIATE LE CORSE DA E PER LA VALSASSINA NEI GIORNI FESTIVI, NESSUNA CORSA DA E PER CONCENEDO NELLE FESTIVITA’, TAGLI IMPORTANTI ANCHE AL SABATO, ALCUNI AUTOBUS NON TRANSITANO PIU’ DA PASTURO, UNA CORSA IN PIU’ AL MATTINO IN SETTIMANA, QUESTE LE PRINCIPALI NOVITA’ DEGLI ORARI IN VIGORE DAL 3 MAGGIO 2010.

Se nei giorni feriali e scolastici, i cambiamenti sono limitati, lo stesso non si può dire per il sabato, dove ci sono limitazioni e per i giorni festivi, dove si registrano una serie di tagli alle corse.

 

ASPETTI POSITIVI:

La corsa in partenza alle 5,15 da Taceno, dal lunedì al venerdì, con transito a Barzio alle 5,47 ed arrivo alla stazione FF.SS. di Lecco alle ore 6,25 rappresenta una novità in assoluto per i pendolari.

L’inserimento di una corsa serale, dal lunedì al venerdì, da Taceno alle ore 21,20 con arrivo a Barzio alle ore 21,52, rappresenta un’altra novità.

 

ASPETTI NEGATIVI:

A) TAGLI ALLE CORSE E CANCELLAZIONE DI CONCENEDO NEI GIORNI FESTIVI

Sono state tagliate numerose corse da e per la Valsassina nei giorni festivi con intervalli, tra una corsa e l’altra di addirittura quattro ore. Queste le partenze da Lecco per la Valsassina nei giorni festivi:

ore 08,10 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 09,10 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 11,10 per Moggio/Barzio/Taceno/Premana

ore 15,10 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 17,05 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 19,10 per Moggio/Barzio/Taceno

 

precedentemente la situazione delle partenze da Lecco per la Valsassina era la seguente:

ore 08,10 per Barzio/Moggio/Concenedo

ore 08,10 per Taceno (con coincidenza per Premana)

ore 09,10 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 10,05 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 11,10 per Moggio/Barzio/Taceno

ore 14,00 per Barzio/Moggio

ore 15,10 per Barzio/Moggio/Concenedo/ e Taceno (con cambio a Barzio)

ore 17,10 per Barzio/Moggio/Concenedo

ore 17,40 per Taceno (con coincidenza per Premana)

ore 18,10 per Barzio/Moggio/Concenedo

ore 19,10 per Moggio/Barzio/Taceno

 

se è condivisibile effettuare un’unica corsa alle ore 08,10, è estremamente penalizzante per l’utenza eliminare corse storiche come quelle delle ore 14,00, 17,40 e 18,10, con Concenedo che è completamente dimenticato nei giorni festivi, dopo che, negli ultimi anni, si è fatto molto per portare alcune corse nella frazione di Barzio. Sono in molti i turisti (escursionisti, sciatori, villeggianti) che nei giorni festivi si recano con l’autobus di linea nelle varie località della Valsassina ma, tagliando le corse, si peggiorano i servizi, penalizzando gli utenti, disincentivandoli all’utilizzo dei mezzi pubblici.

Per quanto riguarda le corse dalla Valsassina verso Lecco, sono stati effettuati diversi tagli, con un vuoto di circa quattro ore al pomeriggio, infatti gli orari in vigore dal 3 maggio prevedono:

ore 06,15 Taceno/ 06,47 Barzio/ 06,54 Moggio/ 07,31 Lecco

ore 07,45 Moggio/ 07,52 Barzio/ 08,30 Lecco

ore 09,40 Taceno/ 10,12 Barzio/ 10,19 Moggio/ 10,56 Lecco

ore 12,45 Moggio/ 12,52 Barzio/ 13,30 Lecco

ore 13,16 Taceno/ 13,48 Barzio/ 13,55 Moggio/ 14,32 Lecco

ore 17,15 Taceno/ 17,47 Barzio/ 18,25 Lecco

 

mentre quelli precedenti che garantivano agli utenti un servizio di migliore scelta e qualità, con più corse erano così articolati:

ore 06,45 Taceno/ 07,40 Lecco

ore 06,50 Concenedo/ 06,53 Moggio /07,00 Barzio /07,38 Lecco

ore 07,35 Taceno/ 08,07 Barzio/ 08,14 Moggio/ 08,51 Lecco

ore 08,58 Concenedo/ 09,01 Moggio/ 09,08 Barzio/ 09,46 Lecco

ore 09,30 Taceno/ 10,02 Barzio/ 10,09 Moggio/ 10,46 Lecco

ore 12,26 Taceno/ 12,58 Barzio/ 13,05 Moggio/ 13,42 Lecco

ore 14,05 Barzio/ 14,12 Moggio/14,49 Lecco

ore 15,58 Concenedo/ Moggio 16,01/ Barzio 16,08/ Lecco 16,46

ore 16,36 Taceno/ 17,31 Lecco

ore 17,15 Moggio/ 17,22 Barzio/ 18,00 Lecco

ore 17,36 Taceno/ 18,08 Barzio/ 18, 46 Lecco con gli utenti di Moggio/Concenedo che avevano la coincidenza per Lecco a Cremeno.

Se è condivisibile unire le prime due corse, lo stesso non lo si può dire per gli altri tagli che penalizzano notevolmente l’utenza, con nessuna partenza da Concenedo per Lecco nei giorni festivi e con complessivamente, visti i cambiamenti d’orario due corse in meno sulla tratta Taceno/Lecco (dai sei a quattro) e ben tre sulla tratta Moggio/Barzio/Lecco (si passa da nove a sei).

E’ stata anche eliminata la corsa festiva con partenza da Barzio alle 17,08 ed arrivo al Moggio alle 17,15.

Infine l’ultima corsa della sera in discesa dalla Valsassina per Lecco è stata anticipata di 20 venti minuti.

 

B) MENO SERVIZI AL SABATO:

Al sabato sono state inserite delle limitazioni: la più importante riguarda la corsa delle 20,10 Lecco/ 20, 48 Barzio/ 21,20 Taceno che viene effettuata regolarmente dal lunedì al venerdì, mentre al sabato è limitata a Barzio: cosa ne sarà degli utenti della tratta Barzio/Taceno? Come mai questa decisione? Chi ha deciso il taglio ha verificato di persona l’utilizzo della corsa sulla tratta Barzio/Taceno?

Un altro taglio del sabato riguarda le corse in partenza da Lecco delle ore 18,10: da due, una per Barzio/Moggio/Concenedo ed una per Taceno/Margno, si passa ad una sola corsa con percorso Lecco/Moggio/Barzio/Taceno/Margno che, oltre a non prevedere più il passaggio da Concenedo, prevede un arrivo a Taceno e Margno ritardato di circa 20 minuti rispetto al normale. Si tratta di due corse molto affollate, bisognerà vedere se parecchi utenti dovranno restare in piedi al sabato. Sui percorsi di linea extraurbani è ammesso il trasporto di viaggiatori in piedi solo per brevi tratti.

La corsa feriale con partenza da Taceno alle ore 16,36, passaggio da Barzio alle ore 17,08 ed arrivo a Lecco alle 17,46, al sabato terminerà a Barzio.

Al sabato non ci sarà più la corsa delle 08,48 da Barzio a Moggio, così come la corsa delle 18,58 con partenza da Concenedo ed arrivo a Barzio alle 19,08.

 

C) NON TUTTE LE CORSE TRANSITANO DA PASTURO:

Curioso è il fatto che sono state previste delle corse sulla tratta Taceno/Barzio che non prevedono il passaggio da Pasturo e Baiedo, con l’ultima fermata che prima di arrivare a Barzio è quella di Introbio. Le corse in oggetto sono:

corsa scolastica delle ore 12,26 con arrivo a Barzio alle 12,51;

corsa festiva delle ore 10,26 con arrivo a Barzio alle 10,51;

corsa festiva delle ore 18,21 con arrivo a Barzio alle ore 18,46;

Anche in questo caso bisognerà capire dove dovranno scendere gli utenti diretti a Pasturo: le fermate esistenti più vicine sono quelle alla Cademartori o al Ponte Folla.

 

D) ALTRI TAGLI IN SETTIMANA:

Eliminata la corsa dei giorni scolastici in partenza da Concenedo alle 12,47 con arrivo a Lecco alle ore 13,35, passando per Moggio (12,50) e Barzio (12,57). Questa corsa, utilizzata dagli studenti di Ballabio, che frequentano le scuole medie di Cremeno partirà da Barzio alle 12,57, transiterà a Moggio alle 13,04, a Ballabio (Piazza San Lorenzo) alle 13,21 ed arriverà alla Stazione di Lecco, transitando per il Tunnel alle 13,34. Che ne sarà dei viaggiatori che dovranno scendere a Laorca, San Giovanni ecc….?

Interventi anche su alcune corse scolastiche da Barzio per Moggio/Concenedo: quella in partenza alle 12,37 è stata eliminata, mentre quella delle 13,03 è stata anticipata alle 12,57, ma limitata a Moggio.

 

ALTRE VARIAZIONI:

Un capitolo a parte è da dedicare alle altre variazioni di orario che riguardano i giorni feriali/scolastici e quelli feriali, ma inerenti a giorni di vacanze scolastiche, perché riguardano, nella maggioranza dei casi, anticipi di orari di corse già esistenti.

La prima corsa del mattino che, da Moggio/Barzio, scende a Lecco è anticipata alle 6,00 da Moggio (anziché le 6,23) ed alle 6,07 da Barzio (anziché le 06,30), con arrivo alla stazione di Lecco alle ore 6,45 (anziché le 07,08).

Conseguentemente è stata anticipata anche la seconda corsa del mattino con partenza da Taceno per Lecco: si parte alle 5,50 (anziché le 06,10) con cambio al Colle di Balisio alle ore 6,20 ed arrivo alla stazione di Lecco alle 06,45.

Nel periodo scolastico, dal lunedì al venerdì, è stata inserita una corsa in partenza dalla stazione di Lecco, alle ore 06,21 con arrivo a Cortabbio alle ore 6,55, con passaggio nel tunnel e fermate a Ballabio Gera (06,36), Colle di Balisio (06,39), Introbio e Primaluna. Nei giorni di vacanze scolastiche, dal lunedì al venerdì, prima partenza da Lecco per Taceno alle ore 06,25 ed arrivo alle 07,20, mentre la prima partenza per Barzio/Moggio/Concenedo è prevista alle ore 06,45, ma dal lunedì al sabato.

Nei giorni scolastici, dal lunedì al sabato, prima corsa per Barzio con partenza alle ore 06,45 ed arrivo alle 07,23, mentre una seconda corsa partirà da Lecco scuole alle ore 07,22 ed arriverà a Barzio alle ore 07,58. Questa corsa interesserà gli studenti di Ballabio che frequentano le scuole medie di Cremeno.

Nelle vacanze scolastiche corsa in partenza da Concenedo alle ore 07,38 con passaggi a Moggio (07,41), Barzio (07,48) ed arrivo a Lecco alle ore 08,26.

Sempre nelle vacanze scolastiche, dal lunedì al sabato, corsa in partenza da Ballabio (Piazza San Lorenzo) alle ore 06,25 (anziché le ore 06,45), con destinazione Taceno/Bellano.

Da verificare, infine due corse indicate come feriali, ma, nel vecchio orario effettuate solo nelle vacanze scolastiche: Moggio (16,45)/ Barzio (16,52)/ Lecco (17,30) e Taceno (18,25)/ Barzio (18,57)/ Lecco (19,35).

Se nei giorni feriali e scolastici, con esclusione “dei tagli del sabato” le modifiche proposte posso essere accettabili, lo stesso discorso non vale per i giorni festivi: meno corse e  meno servizi = utenti penalizzati.

Si spera che le decisioni di tagliare le corse nei giorni festivi siano riviste: tra poco inizierà la stagione estiva e se si vuole lavorare nell’ottica di incrementare il turismo, offrire maggiori servizi all’utenza ed incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici, bisognerà ripristinare il vecchio orario.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2010
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31