Pasturo celebra la Madonna della Cintura



Domenica 5 settembre si celebra a Pasturo la Festa della Madonna della Cintura, di fatto la festa del paese.
La statua della Madonna, donata da Dionigi Doniselli nel 1886, è custodita nella chiesetta situata nella piazza del Municipio  (chiesa intitolata a San Giacomo Apostolo, ma conosciuta come Santuario della Madonna della Cintura)  verrà portata in processione per le vie del paese alla sera, nella mattinata ci sarà la Santa Messa Solenne.

La storia della Madonna viene descritta cosi da Cazzani (informazioni raccolte dal sito www.valsassinacultura.it): la madre di Sant’Agostino, rimasta vedova, risoluta di imitare la Vergine anche nell’abito, la pregò di farle conoscere come vestisse dopo l’ascensione al Cielo del suo Divin Figliuolo. Maria le apparve con una veste assai dimessa, stretta ai fianchi da una cintura di pelle, che porse a Santa Monica con raccomandazione di sempre portarla, e d’insinuare tale pratica, simbolo di penitenza, a tutti i fedeli bramosi del suo patrocinio. A questa devozione i pontefici accordarono la partecipazione dei beni spirituali che sono propri dell’ordine di Sant’Agostino.

A fare di cornice alla festa religiosa ci saranno una serie di iniziative come la serata danzante con degustazioni (sabato sera), mercatini lungo le vie del paese (domenica) e un concorso di pittura con l’esposizione di quadri sempre lungo le vie del paese, la premiazione è prevista per domenica alle 18. (cliccando QUI potete vedere il regolamento del concorso in pdf)

Il fine settimana a Pasturo offre anche una ghiottissima occasione, quella di visitare la casa della poetessa Antonia Pozzi che aprirà le sue porte per i visitatori.
 

 
 
 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2010
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930