Consegnate a Lecco le licenze d’uso del marchio collettivo ”Premana”



Presenti all’incontro il padrone di casa Vico Valassi, Armando Redaelli (rispettivamente presidente e vicepresidente della Camera di Commercio di Lecco), l’onorevole Raffaello Vignali, tra i primi firmatari della nuova legge sul “Made in Italy”, il vicepresidente dell’amministrazione provincialeAntonello Formenti, il sindaco di Premana Silvano Bertoldini e l’ideatore del marchio “Premana” Dionigi Gianola. In sala inoltre i 36 titolari delle imprese che hanno aderito al marchio.

“Il marchio collettivo Premana è un’iniziativa da noi sostenuta” spiega Valassi “ed è stato possibile grazie ad una grande determinazione. Le imprese che ne fanno parte ora sono molto coraggiose e speriamo ce ne siano altre che si uniscano.”
 
Armando Redaelli sottolinea anche il  fatto che dal XVII secolo a Premana ci si occupa di articoli da tavolo e che il permanere delle aziende ha conservato il territorio e la comunità.
 
Esprimono grande soddisfazione il sindaco Bertoldini e l’ideatore Gianola, che parlano di giornata storica per il paese, inteso sia come industrie, ma anche come cittadini. Nel corso del convegno c’è poi stato un interessante dibattito sul “made in Italy”.
 
  
 

 

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

settembre: 2010
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930