Ancora sui furti a Cremeno: la seconda derubata: ”Potenziare i controlli”



Ci scrive una signora, la cui abitazione è stata "visitata" sabato notte dai ladri in località Noccoli. Dopo la prima lettera giunta qualche giorno fa a Valsassinanews, ecco una nuova e-mail piuttosto critica riguardo alla situazione nell’Altopiano.

Ecco il testo integrale della lettera:

Gentile Direttore,

volevo unirmi alla protesta del signore che ha scritto in merito ai furti a Cremeno, Io sono una delle cinque persone che la notte tra sabato e domenica sono state oggetto di un  tentato furto in località Noccoli.

 Il ladro era già entrato nella mia  abitazione, ma è stato disturbato dallarrivo di mio figlio che ritornava da una serata trascorsa con amici. Lui e la sua fidanzata hanno visto il malvivente uscire dalla porta di casa e per fortuna erano fuori, perché, visto quello che si legge, non oso pensare quello che avrebbe potuto succedere se costui li avesse sorpresi in casa. Noi non siamo residenti ,io ho già subito un grosso furto 20 anni fa,  in quel frangente mi hanno portato via tutto, mobili, quadri, poltrone, un vero e proprio trasloco, quindi non tengo più cose di valore, tanto meno soldi o gioielli, cosa pensano di trovare questi delinquenti in case chiuse per mesi??? Io chiedo che lamministrazione comunale insista affinché le forze dellordine potenzino i controlli in questa zona, non possiamo vivere nella paura e nellangoscia di arrivare e trovare le nostra case violate da questa gentaglia.

Scusi lo sfogo, ma mi ero illusa che fuori dal caos di Milano, arrivando a Cremeno, potessi trovare la tranquillità…….

[lettera firmata]
 

 

 

 

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

UN GRANDE IPERMERCATO SULLA PIANA DI PASTURO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO