Maggio: gli alpini hanno una nuova sede



La commozione del capogruppo di Maggio Giovanni Milani è evidente, mentre ringrazia fra gli altri gli alpini presenti, in rappresentanza di tutti i gruppi valsassinesi e il Sindaco in persona per l’attenzione dimostrata in questi anni nei confronti degli alpini, "il cui spirito rimane un valore da tramandare alle generazioni" rimarca Fabrizio Valsecchi.

Sorta all’interno del parco di Villa Carnevali, donata nel 2005 da Suor Paola e da Giberto Carnevali al Comune di Cremeno e già sede della Biblioteca civica Aldo Moro e del Coro Valsassina, guidato dal Maestro Alessio Benedetti, la nuova sede degli alpini di Maggio aggiunge un tassello ad una angolo di Comune votato alla socialità.

Dopo la posa della corona ai caduti presso il cimitero di Maggio e la Santa Messa dedicata, officiata in una Chiesa di Santa Maria Nascente completamente piena di fedeli, la benedizione e il taglio del nastro, è la volta dei canti del Coro e del doveroso Alzabandiera, a cui fanno da cornice i gagliardetti dei gruppi, quello della sezione e dei reduci.

E a proposito di reduci, accanto ai vari omaggi consegnati in Villa Carnevali, ecco un riconoscimento per Cecco Invernizzi, il più anziano alpino del gruppo, che riceve con commozione la targa in suo onore.

 

 SOTTO: TUTTE LE IMMAGINI E IL VIDEO DELL’INAUGURAZIONE

Don Lucio benedice la nuova sede:

I capigruppo valsassinesi con i gagliardetti:

Il Coro Valsassina:

Fabrizio Valsecchi, Cecco Invernizzi e Giovanni Milani:

 

 Il video dell’inaugurazione:

 

 Il Sindaco di Cremeno e Giberto Carnevali con la targa a fianco della nuova sede degli alpini di Maggio:

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALLE, DI CHI È LA COLPA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO