Arriva il digitale terrestre: Da oggi cambia la nostra tv



Lo spegnimento definitivo del segnale analogico avviene nella data anticipata dal nostro giornale cioè oggi, tre novembre 2010. "La morte" dell’analogico (che coincide con la tradizionale celebrazione religiosa) è prevista per la mattinata, tra le cinque e le dieci, con la sparizione definitiv dei vecchi canali nati con l’avvio della televisione pubblica un tre gennaio del lontano 1954 – quando negli schermi degli italiani, a quell’epoca in bianco e nero, la presentatrice Rai esordi con il classico: Signore e signori, buonasera … 

Dunque tra il 3 novembre i paesi di Barzio, Cremeno, Cassina, parte di Moggio, Pasturo, Introbio, Primaluna, Cortenova, Taceno, Casargo, Premana, Crandola, Margno, Indovero, Narro, Paglio, Vendrogno e Pagnona saranno i primi a fare un passo storico spegnendo l’analogico, mentre a Ballabio lo switch off è fissato al 18 novembre assieme alla città di Lecco.
 
Per Rai e Mediaset è tutto pronto, le frequenze sono state assegnate e partiranno senza problemi, le altre emittenti attendono ancora che il Ministero delle Comunicazioni dia loro le frequenze definitive, cosa che dovrebbe accadere la prossima settimana.
 
Per le precauzioni del caso e ulteriori informazioni vi rimandiamo all’articolo sul digitale terrestre scritto in collaborazione con Marco Ganassa 
 
 
 
 
 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...