Casargo, capre orobiche protagoniste alla tradizionale mostra regionale



Come l’anno scorso la pioggia ha accompagnato questa edizione numero 20 della Mostra Regionale della Capra Orobica in programma a Casargo questo week end. Il maltempo non ha comunque rovinato la manifestazione che ha attirato allevatori e curiosi da tutta la Valle e da tutte le zone limitrofe in cui viene allevata questa particolare ed autoctona razza di capra. Purtroppo assente il vincitore delle due precedenti edizioni il becco Abramo, venuto a mancare la scorsa estate.

Ventesima edizione che ha fatto segnare la mancanza degli allevatori di Bergamo, non intervenuti a Casargo. Cosa che ha fatto scendere di quasi 50 capi il numero dei partecipanti alla mostra: 350 contro i circa 400 capi della passata edizione. Le valutazioni si svolgono sia sabato che domenica: nella prima giornata i capi più giovani e le femmine, la domenica è stata concentrata in particolare sugli esemplari maschi. La sfilata davanti ai giurati si è svolta nella vicina balera dove le capre, accompagnate dai rispettivi pastori, attendevano di essere valutate: altezza al garrese, corna, dimensioni e groppa tra i vari criteri di scelta.

A far da cornice alla mostra alcune bancarelle di prodotti sia relativi alla mostra che tipici montani: tome di capra, caprini freschi, salumi, miele e stufe. Le iniziative legate alla manifestazione, alcune delle quali organizzate dalla pro loco del paese, accompagnano la mostra per le due intere giornate.

 

Sotto: video e foto della mostra a Casargo

 

 

 

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...