LA LETTERA/”MENO PRESENZE ALLE BETULLE: PERCHÈ?”



La mail della signora (che pubblichiamo di seguito) è un atto di accusa verso le istituzioni ed in generale chi si occupa del Pian delle Betulle. Auspicabile che questo sasso lanciato nello stagno aiuti a smuovere per davvero le acque.

Cara Valsassinanews,
mi fa molto piacere leggere di tutte le presenze ai Piani di Bobbio. Noi siamo dall’altra parte della valle e precisamente ai piedi di pian delle Betulle abbiamo due attività una a Margno ed una a Casargo, purtroppo qui le presenze sono notevolmente diminuite e continuiamo a chederci il perchè.

Cosa manca? Chi è assente? Le amministrazioni comunali? Chi dirige la funivia e gli impianti delle Betulle? O cos’altro? 

Nessuno ha mai pensato di fare un’analisi seria e far ripartire anche questa parte di territorio; molte attività hanno chiuso ed altre ridurranno la loro attività.

Per favore facciamo in modo che ci sia una rinascita. Se sollevo determinati problemi e perchè credo ancora nelle ns. attività (che teniamo aperte con grossi sacrifici) e vorrei tanto veder rinascere questa parte di valle  

[lettera firmata]

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2013
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031