PRATO SAN PIETRO/ IL COMMENTO DI FRECCIA 45 SUL MALTRATTAMENTO DEI CANI



Fa ancora parlare il presunto caso di maltrattamento di animali a Prato San Pietro di Cortenova. La vicenda sembra però volgere nel migliore dei modi possibili: nonostante le apparenze date dall’età e dalla malattia il cane, a quanto dichiarato dall’associazione, è curato e ben seguito. Freccia45 è nata per promuovere il riconoscimento ed il rispetto dei diritti degli animali, combattere ogni forma di sfruttamento e violenza, promuovere ed attuare iniziative di difesa zoofila, svolgere campagne di sensibilizzazione ed informazione, combattere il randagismo ed abolire la vivisezione e promuovere azioni legali in favore degli animali.

Buongiorno,
sono XXXXXXX dell’Associazione Freccia45 .
Con la presente faccio riferimento alla segnalazione da lei ricevuta per presunto maltrattamento a Cortenova zona Prato San Pietro in un cortiletto all’inizio di via Roma. Questa mattina la nostra responsabile maltrattamenti ha contattato una collaboratrice su quella zona.
Durante l’illustrazione della situazione e comunicazione indirizzo e’ emerso che il cane in questione e’ proprio della ragazza a cui la nostra responsabile voleva affidare il controllo. Abbiamo quindi saputo che, il cane non e’ in situazione di maltrattamento ne’ di abbandono. La ragazza vive in quella casa ed il cane e’ seguito quotidianamente (nutrito e curato)

E’ un pastore tedesco di 15 anni , preso in Canile di Lecco 5 anni fa , con fatica in quanto la gestione lo dava per mordace e ormai "arrivato alla fine"..
Quindi un cane desiderato ed amato da 5 anni. Vista l’eta’ anziana del cane presenta alcuni problemi nella deambulazione , problemi alle articolazioni posteriori normali in eta’ avanzata e per di piu’ considerata la razza del cane soggetta a tali problemi. Il cane e’ seguito da un veterinario, il quale puo’ rilasciare un certificato di buona salute secondo le caratteristiche fisiche del cane.

Non mettiamo in dubbio la sensibilita’ della Sig.ra che vi ha mandato la lettera per la segnalazione, ma abbiamo piena fiducia nelle persone con cui collaboriamo , pertanto per la nostra associazione non sussitono le basi per considerare la situazione di maltrattamento..anzi…
Cordiali saluti
Freccia45

LEGGI ANCHE

PRATO S. PIETRO/”ALTRO CHE MALTRATTATI: 

I MIEI CANI VENGONO AVVELENATI!”

Scritto da: Lettera firmata – 21/03/2013

PRATO S. PIETRO/''ALTRO CHE MALTRATTATI: <br>I MIEI CANI VENGONO AVVELENATI!''Ci scrive il proprietario dei due animali al cento di una lettera pubblicata un paio di giorni fa da VN. Ecco la sua versione, decisamente diversa rispetto a quanto descritto dall’autrice di quella denuncia.

 

 

CANE MALTRATTATO A PRATO SAN PIETRO? SEGNALAZIONE ALLA POLIZIA ZOOFILA

Scritto da: Diego Invernizzi – 19/03/2013

CANE MALTRATTATO A PRATO SAN PIETRO? SEGNALAZIONE ALLA POLIZIA ZOOFILASiamo purtroppo costretti a segnalare ancora una volta un triste episodio tutto valsassinese che vedrebbe protagonista (vittima) un cane che vive nella piccola frazione di Cortenova. 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

marzo: 2013
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031