VALSASSINESI NEL ‘PUBBLICO’: FUSI A LECCO, ANTONIO PASQUINI A CAMPIONE (GRATIS)



Ruoli e compiti diversi, provenienza geografica e matrice politica (Popolo delle Libertà) comuni per i due neo designati da Comune e Provincia di Lecco – che oltretutto rilevano in ambiti diversi lo stesso predecessore. Partiamo da palazzo Bovara, dove da ieri siede Giuseppe Fusi, già sindaco di Pasturo ed ex presidente dei Lions della Valsassina.

Fusi sostituisce Mauro Piazza, eletto recentemente in consiglio regionale; ieri il debutto di Fusi nell’aula del consiglio del capoluogo – esordio non felicissimo dato che la mancanza del numero legale ha fatto saltare la seduta. Ma per onor di cronaca va specificato che il flop consiliare è stato causato dall’ennesima "carenza"

Un altro voto noto in Valle è quello di Antonio Pasquini, ex An ora nel Pdl lecchese, che è stato indicato dall’amministrazione provinciale quale rappresentante di Villa Locatelli nel consiglio di amministrazione del Casinò di Campion e d’Italia (sempre in luogo del dimissionario Piazza).

Da sottolineare in questo caso come l’incarico del politico di Casargo sia a titolo gratuito e "a termine": tre soli mesi, giusto il tempo di sancire l’uscita preannunciata della provincia di Lecco da quel Cda.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE, DAD O IN PRESENZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO