DON PINO E IL VANGELO DOMENICALE: UN DOVERE, NON SOLO UNA POSSIBILITÀ…



Diciamo la verità. siamo di fronte ad una parabola “impossibile”, per varie ragioni: Come si fa a rinunciare ad un invito, fatto da un re, per un pranzo di nozze di suo figlio, all’insegna della più assoluta gratuità? Impossibile!! Poi l’invito è rivolto a “tutti”, senza distinzione! altro “impossibile”: un po’ di differenza è naturale, trattandosi di un re. Invece: c’è quel “tutti” che lascia perplessi! Appunto: “impossibile”! Un po’ di selezione sembra naturale…E invece…

E arriviamo al terzo “impossibile”: l’uomo sorpreso senza abito di nozze, ritenuto indegno…Ma come…tutti costretti a venire…E poi uno solo ritenuto indegno!? “Impossibile” appunto…

Forse è l’immagine di quel credente, rivestito di severità, di tristezza, di austerità, mentre invece bisognerebbe indossare l’abito della gioia e della speranza…

Un uomo credente che si fa l’idea che occorra portare la tristezza del mondo, invece di recare al mondo il sorriso di Dio…

un esempio: proviamo a domandarci. il clima delle nostre assemblee liturgiche rivela che siamo seduti alla mensa per festeggiare le nozze del Figlio, oppure che compiamo una mesta, pesante, noiosa cerimonia?

Il nostro volto esprime la gioia dei risuscitati, oppure tradisce la sofferenza, la sfiducia, la noia degli abituati? E nella nostra vita c’è ancora spazio per la gratuità di Dio o io, uomo, non so usare le mani vuote per ricevere?

In questa prospettiva, indossare l’abito di nozze significa mettersi addosso il vestito da lavoro…

Così…l’impossibile diventa non solo possibile, ma missione per tutti e per ciascuno…

Un dovere…non solo una possibilità…

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE, DAD O IN PRESENZA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2013
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930