AL RIFUGIO BRIOSCHI DOPO LA WEBCAM È ARRIVATA LA STAZIONE METEO



Tutte queste informazioni saranno aggiornate costantemente e visualizzate direttamente sull’immagine della webcam. Sarà inoltre predisposta una pagina web sul portale 3bmeteo per la visualizzazione dettagliata di tutti i dati meteo. Il progetto, sponsorizzato da 3bmeteo, è stato condotto in collaborazione con il Centro Meteo Lombardo, che ha messo a disposizione un gruppo di volontari e tutta la propria esperienza nell’ambito dell’installazione della strumentazione meteorologica. Le condizioni climatiche ad alta quota e in particolare su una vetta sono infatti spesso proibitive e rendono molto difficoltosa la rilevazione dei dati. Il progetto si propone inoltre di riprendere la serie storica di dati meteo che nel trentennio 1950-1980 sono stati rilevati proprio in vetta alla Grigna da una stazione di proprietà dell’Aeronautica Militare. In questo modo sarà possibile, nel giro di qualche anno, confrontare le due serie ed avere delle prime informazioni su come sia cambiato il clima negli ultimi decenni.

Le caratteristiche della stazione meteo
Gli strumenti installati consistono in un termoigrometro per la rilevazione di temperatura ed umidità, un anemometro per la rilevazione della velocità e direzione del vento, e un barometro per la rilevazione della pressione. Prossimamente si cercherà di effettuare anche misure di precipitazione. Il progetto potrebbe inoltre vedere anche la misurazione della radiazione solare e dell’intensità dei raggi ultravioletti.

Sempre più informazioni per escursionisti ed appassionati

Da oggi gli amanti della montagna ed in particolare della Grigna, avranno quindi un’informazione ancor più completa per poter pianificare le proprie escursioni. Questo grazie anche ai gestori del Rifugio Brioschi, che hanno fin da subito fortemente creduto in questo progetto. La stazione meteo, data la sua posizione strategica a ridosso della pianura padana, si rivelerà inoltre molto utile sia per gli appassionati meteo che per gli esperti del settore, poiché attraverso il monitoraggio continuo contribuirà a migliorare la conoscenza del clima della zona nonché a migliorare le previsioni a breve scadenza.
 

DAL NOSTRO ARCHIVIO:

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

VIOLAZIONI DELLA ZONA ROSSA: COSA NE PENSI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2013
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930