QUANTE CADUTE TRA VALSASSINA E LAGO: SUPER LAVORO PER L’ELISOCCORSO



Tre volte l’elicottero del 118 ha raggiunto i Piani di Bobbio (anche oggi presi d’assalto da turisti e sportivi), un’altra il soccorso dal cielo è arrivato sopra Lierna. Partiamo dall’ultimo episodio, avvenuto in mattinata quando un escursionista 53enne è caduto durante una gita, battendo la testa a terra. Il ferito è stato elitrasportato al "Sant’Anna" di Como per accertamenti, in codice giallo. In questo caso il mezzo aereo si è levato dalla Valtellina.

Tre invece come detto gli interventi ai Piani di Bobbio: il primo alle dieci e mezza circa per una bimba di sei anni infortunatasi mentre sciava, portata d’urgenza al "Manzoni" (fortunatamente si è trattato di un incidente lieve, senza conseguenze serie). La stessa eliambulanza – quella del 118 di Como – è tornata nella località sciistica barziese intorno a mezzogiorno per soccorrere un cinquantenne e ancora verso l’una per un altro incidente sugli sci, protagonista un 34enne. Per tutti, traumi non rilevanti.

L’andirivieni continuo dell’elicottero giallo e rosso aveva messo in allarme i valsassinesi, ma la spiegazione sta nella pura statistica: con migliaia di appassionati in pista, le probabilità di incidenti sono elevate e l’intervento più rapido in quota è proprio quello garantito dall’aeromobile.

 

 

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SCUOLA, AULE IN MUNICIPIO: SECONDO TE SONO OK?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO