COMUNITÀ MONTANA: UN ALBERTO DENTI EMOZIONATO DICE ADDIO DOPO 5 ANNI



Denti ha relazionato i presenti sulle opere e iniziative realizzate in questi cinque anni di mandato, sia nell’area ambiente e territorio, che in quella economica e di servizio alla persona. Sono state elencate le diverse opere realizzate, dalle regimazioni idrauliche alle messe in sicurezza del territorio montano. Nell’area economica il presidente Denti ha ricordato ai presenti (molti sindaci arrivati per partecipare all’assemblea ma anche il presidente della Provincia Nava e il consigliere regionale Mauro Piazza) che nel quinquennio di mandato tra le altre cose sono stati realizzati la centrale a biomasse, alcuni tratti di pista ciclabile e si è avviata la procedura di ricerca di fondi per poter fare il collegamento tra le piste di Balisio e Pasturo (il costo previsto è di circa 500mila euro ma ci sarebbe un’alternativa molto meno costosa arrivando da Balisio in centro a Pasturo).   

Ippovia, collaborazione con la cooperativa Le Grigne, le giornate dello sport e sostegno alle iniziative su Antonia Pozzi e le prove del campionato di trial sono stati altri momenti importanti dei cinque anni di Denti in comunità Montana.   "Abbiamo dato una mano anche al turismo, non solo con opere concrete nel territorio ma anche per esempio, sostenendo l’Agenzia di Sviluppo Alta Valsassina dandole in gestione la lotteria della Sagra e ci stiamo muovendo per appoggiare in pieno il progetto casa vacanza".  

Anche la gestione del Parco della Grigna è stato uno dei punti fondamentali della gestione Denti, "abbiamo realizzato continue manutenzioni ai sentieri del parco, posando della segnaletica nei diversi percorsi" ha commentato Denti.   Riguardo giustamente il Parco della Grigna, Denti ha annunciato che la richiesta di candidatura di patrocinio dell’Unesco per l’inserimento del parco nel sistema dei Geoparchi Europei è stata accolta e ci sono delle grosse possibilità che nei prossimi mesi venga accolta in maniera definitiva. 

COMUNITÀ MONTANA: UN ALBERTO DENTI EMOZIONATO DICE ADDIO DOPO 5 ANNIPrima dei ringraziamenti, Denti ha parlato di numeri, che nel suo mandato hanno visto circa 11 milioni di euro a disposizione che hanno generato degli investimenti pari a 18 milioni nei settori Ambiente, gestione parco e sviluppo del territorio.   

"Le comunità montane vanno mantenute, perché sono dei soggetti con delle enormi potenzialità, ovviamente va rivisto il loro ruolo, ma la loro importanza per i territori montani rimane sempre alta, per quello ringrazio tutti quanti mi sono stati vicini nella mia gestione, i miei collaboratori, gli impiegati, ma anche la stampa e vi saluto con un semplice Viva la Comunità Montana".  Al brindisi finale, erano presenti anche l’architetto Alberto Nogara e l’ex presidente dell’assemblea dell’assembleadella comunità montana Vittorio Rusconi.       

 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO