‘FONTANOON’, IL COMITATO A BERTOLDINI: ”PAROLE, MA NULLA DI CONCRETO”



"In risposta a quanto Bertoldini e compagni dichiarano da tempo in merito al “salvataggio” del Fontanoon dol Dent" il Comitato ‘Salviamo i nostri torrenti’ fa presente che "ad oggi, non risulta alcun documento ufficiale rilasciato dagli enti competenti (Regione, Provincia, Ministero dell’Ambiente ecc.) che dimostri che il Fontanoon dal Dent è una zona protetta, un geosito, o zona di maggior tutela e che garantisca quindi che nessuna ditta privata o ente pubblico (tra i quali il Comune di Premana) potrà mai, in nessun caso, realizzare un’opera sul Fontanoon dol Dent".

Il Comitato di Premana ”prima di parlare ha la tendenza ad informarsi, cosa che è stata fatta presso il competente ufficio della Provincia di Lecco. Il fatto che la ditta privata non abbia proseguito l’iter per la concessione idraulica del Fontanoon non garantisce, di per sé, il salvataggio dello stesso. Infatti ora il Comune di Premana è l’unico in gara per detta captazione e dopo la valutazione di impatto ambientale, si apriranno i seguenti scenari:
–    Il comune potrà realizzare l’opera in proprio (cosa non possibile secondo quanto dichiarato dall’amministrazione stessa su Premana informa n.12 del Dicembre 2013 a pag. 2 per mancanza della capacità di indebitamento);
–    Il comune può decidere di cedere la concessione, una volta ottenuta, a società private consentendo di fatto alle stesse di subentrare e realizzare l’opera (chi esce dalla porta potrebbe rientrare dalla finestra);
–    Visto che il Comune ha chiaramente dichiarato di non poter realizzare l’opera in proprio, nel caso decidesse di non cedere la concessione, il torrente ritorna a disposizione per nuove richieste di captazione da parte di chiunque".

Senza tanti giri di parole il Comitato conclude così: "Possiamo dire che Bertoldini ha avuto l’ennesima possibilità di esprimersi chiaramente in merito alla domanda inoltrata da Legambiente, che chiedeva ai due candidati sindaci di dichiararsi favorevoli o contrari alla realizzazione delle centrali. Si è avuta un’unica chiara risposta da Nicola Fazzini che, entro i termini stabiliti, ha dichiarato di essere totalmente contrario alla realizzazione delle quattro centrali menzionate da Legambiente. Ad oggi non si ha alcuna presa di posizione da parte di Bertoldini… che non va al di là di parole, parole, parole…".

————————————————

LA RISPOSTA A QUESTO INTERVENTO:

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO