ELISOCCORSO AL LAVORO/UN FERITO A ESINO, ATTACCO DI PANICO A BOBBIO



Situazioni non particolarmente gravi in entrambi i casi, ma l’eliambulanza si è dovuta levare per raggiungere i teatri dei due episodi di cronaca, recuperare le persone interessate e trasportarle in ospedale una e presso un rifugio l’altra. Nella zona montana vicino al “Bogani”, trauma con probabile frattura per uno scialpinista caduto intorno alle 11:30. L’uomo è stato prelevato e portato al “Manzoni” di Lecco.

Nel Canalone dei Camosci, non distante dallo Zuccone Campelli nel barziese un escursionista che aveva perso la strada è stato invece preso da autentico terrore e ha chiamato i soccorsi – giunti anche in questo caso per via aerea. L’uomo è stato portato al Rifugio “Lecco” ai Piani di Bobbio dove si è ripreso senza ulteriori conseguenze.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO