ELICICOLTURA A PASTURO: LE LUMACHE AL RISTORANTE? SONO ALLEVATE A NAVA



Escargot alla Bourguignonne, ma anche lumache con il gorgonzola o "alla lombarda". Queste alcune delle ricette con cui è possibile gustare la chiocciola che, contrariamente a quello che l’aspetto un po’ viscidino può far pensare, è in realtà un alimento di buona resa proteica, con carne tenera e priva di grassi. Un piatto assolutamente digeribile, anche se talvolta può rimanere sullo stomaco a causa dei grassi sughi e intingoli che finiscono per accompagnarlo.

Tra i verdi prati a Nava di Baiedo in arrivo un allevamento di lumache, e non un’attività improvvisata ma a quanto pare un sistema di allevamento all’aperto e a ciclo biologico completo. Stando alle informazioni raccolte in analoghe attività di elicicoltura il sistema prevede una recinzione  esterna – antifuga e antibava- per delimitare l’intero impianto e  evitare incursioni da parte di predatori. L’interno viene invece  suddiviso in settori più piccoli e maneggevoli ed è qui che vengono introdotti chiocciole fattrici per l’accomppiamento e da cui avere un progenie da introdurre sul mercato.

In attesa che l’attività prenda quota per intanto non resta che aspettare le lumache made in Valsassina

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO