MARGNO: DA SETTEMBRE LA FUNIVIA TORNA AL COMUNE. POSSIBILE GESTIONE ITB?



Si conferma dunque il reintegro nella piena disponibilità del comune di Margno il compendio immobiliare e strutturale della funivia, composto dalla stazione a valle, la stazione a monte e l’impianto funiviario. La cronistoria del fallimento è stata illustrata al consiglio comunale ieri sera dal segretario comunale Andrea Bongini scandendo tutti i passaggi intercorsi tra la chiusura temporanea del 15 luglio fino alla dichiarazione definitiva di fallimento nell’aprile scorso.

Ripreso il controllo degli impianti il comune dovrà adempire alla revisione degli stessi ed alla loro manutenzione. Sucessivamente verrà indetta una gara di appalto europea per affidare la gestione della Margno – Pian dele Betulle. Intanto l’amministrazione margnese ha siglato un accordo con gli attuali gestori del bar ubicato nella stazione di partenza della funivia: la signora Cresseri potrà quindi proseguire l’attività corrispondendo un canone mensile di 400 euro.

In attesa della gara d’appalto la giunta Malugani ha preso contatti con i resposabili delle Imprese Turistiche Barziesi (ITB) i quali hanno mostrato disponibiltà ad assumere provvisoriamente la gestione degli impianti fino all’esito del bando pubblico. Bando al quale la società ITB ha confermato l’intenzione di voler partecipare.

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO