‘BANDIERA NERA’ ALLA PROVINCIA DI LECCO, PROMOSSI I COMITATI IN ALTA VALLE



Quest’?anno in Lombardia sono tre le bandiere nere che l?’associazione ambientalista dà ai nemici della montagna, per i danni causati al territorio da amministrazioni e società. Non mancano per fortuna anche le buone pratiche ecosostenibili e le idee positive per uno sviluppo locale green, come testimoniano le rispettive 3 bandiere verdi date, invece, a chi ha saputo valorizzare l’?arco alpino. Una di queste è andata alla Provincia di Lecco "per aver previsto, anche nella recente revisione del Piano Territoriale di Coordinamento, il potenziamento del polo sciistico Artavaggio-Bobbio con un progetto invasivo di tunnel che dovrebbe collegare le due località".

Ma la Carovana delle Alpi anche quest’anno è andata alla ricerca di quanti sviluppano progetti di tutela e salvaguardia della più grande catena montuosa d’Europa per premiare con le bandiere verdi l’impegno di quanti hanno mosso passi significativi verso uno sviluppo di qualità. E un riconoscimento è stato assegnato in questo senso ai comitati di Premana Salviamo i nostri torrenti e di Pagnona Per la difesa del torrente Varroncello "per la passione e l’impegno profuso nella collaborazione con la popolazione, le associazioni ambientaliste e le istituzioni per la difesa dei torrenti della Valvarrone dall’assalto delle captazioni per le minicentrali a danno dell’ambiente e del paesaggio e senza reali benefici per la popolazione".

> REPORT COMPLETO SU LECCONEWS.LC

http://lecconews.lc/wp/wp-content/uploads/2014/07/carovana-delle-alpi.png

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

SAGRA DELLE SAGRE 2020,
SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO