TUNNEL BOBBIO-ARTAVAGGIO: PIAZZA CONTRO GLI ”AMBIENTALISTI DI MANIERA”



L’esponente NCD, in materia non fa sconti: “E’ mai possibile che su tutto l’arco alpino lo sviluppo dei comprensori sciistici venga coniugato con il rispetto dell’ambiente e sia considerato un’importante risorsa economica, mentre solo in Valsassina sembra impossibile conciliare la crescita di queste realtà con la tutela della natura?”. Il riferimento è alla questione del collegamento tra Bobbio e Artavaggio: “La creazione di comprensori sciistici va a beneficio delle singole stazioni e del territorio nel suo complesso. Anche la Valsassina merita una soluzione in questo senso. Sulle modalità di realizzazione possiamo valutare ipotesi diverse. Quel che conta è la volontà di portare avanti un’idea valida di sviluppo, come nelle intenzioni del primo cittadino di Moggio”.

Regione Lombardia in anni recenti ha stanziato significativi contributi per il rilancio dei comprensori sciistici regionali: “Circa 9 milioni di euro sono andati alle province di Lecco e Bergamo complessivamente – ricorda Piazza – In particolare per la Valsassina nel 2009 sono arrivati poco meno di tre milioni di euro a fondo perso rispetto a un investimento complessivo di 14 milioni di euro da parte degli altri attori pubblici e privati; nel 2013, grazie al bando sullo sci dell’assessore Antonio Rossi, altri 300.000 euro sempre a fondo perso”.

“Questa politica ha portato a risultati concreti: il flusso turistico è aumentato, la Valsassina è diventata più attrattiva, molti privati hanno investito nella sistemazione delle proprie strutture, l’indotto è cresciuto. Insomma benefici e vantaggi per tutti”, sintetizza Piazza.

L’auspicio è che “queste polemiche possano essere accantonate. Considerata la crisi economica, meglio concentrare le energie per creare occupazione, indotto e lavoro, fermo restando che la natura va protetta e preservata. Ma su questo credo siamo tutti d’accordo”.

Fin qui la nota di Piazza. Per chiarire meglio la questione va ricordato che recentemente Legambiente ha "insignito" di una sua Bandiera nera la Provincia di Lecco, proprio a proposito del fantomatico tunnel. La motivazione del conferimento è "per aver previsto, anche nella recente revisione del Piano Territoriale di Coordinamento, il potenziamento del polo sciistico Artavaggio-Bobbio con un progetto invasivo di tunnel che dovrebbe collegare le due località".  Sul tema esistono visioni diverse anche nello stesso Altopiano, dove Moggio (vicina politicamente alle posizioni di Piazza e dell’NCD) da sempre tifa per il tunnel mentre Barzio si dichiara contraria al progetto.
 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2014
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031