IN ALTOPIANO, DOPO LA VORAGINE SERVIZI NAVETTA E SAL INSIEME



Il ritorno alla normalità nei comuni di Cassina e Moggio, parzialmente isolati a causa dell’enorme voragine apertasi sotto la SP64, passa anche dalla riattivazione dei bus di linea delle autolinee SAL (qui il nuovo orario estivo in vigore dal 18 agosto). Questo particolare avrebbe comportato la sospensione del servizio navetta tra Moggio, Cassina, Cremeno e Barzio, reso possibile dal minibus ITB dedicato al collegamento tra le due funivie del polo Bobbio-Artavaggio.

Le richieste di cittadini e villeggianti hanno però convinto gli amministratori e la stessa società ITB a ripristinare il servizio navetta. La tratta Moggio-Barzio del minibus dunque torna a disposizione di chiunque ne avesse necessità, secondo gli stessi orari e le stesse orme in vigore in precedenza (visionabili qui).

La comodità del servizio navetta ITB è dovuta non tanto alla gratuità del trasporto, quando alla tempistica. Infatti questo può collegare i due ‘versanti’ della voragine percorrendo via Spagnoli, mentre gli autobus di linea, per le loro dimensioni, non possono transitarvi, vedendosi così costretti ad aggirare la voragine passando da Balisio e quindi dal ponte ‘Fola’, con tempi di percorrenza ben più lunghi.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2014
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031