FRANA DI VENDROGNO, A GIORNI UNA CORSIA APERTA. MA SERVONO OLTRE 100MILA EURO



Sindaco, tecnico comunale e geologo dello Ster (la struttura territoriale della Regione a Lecco) hanno effettuato un sopralluogo questa mattina in località Derocc, a Vendrogno, verificando le condizioni dell’imponente smottamento che da ieri ostruisce la strada tra il paese della Muggiasca e Taceno. I danni sono rilevanti, ma quel che più preoccupa (e costa) è l’intervento per una messa in sicurezza definitiva. Si parla di oltre centomila euro, cifra certo non disponibile nelle casse di un Comune come Vendrogno. La Regione dovrebbe poter intervenire – non in tempi brevi – e in questo senso il municipio locale ha già avviato le prime azioni per richiedere i finanziamenti necessari.

Nel frattempo, all’inizio della prossima settimana partiranno i primi lavori, quelli che permetteranno di riaprire anche se solo a una corsia la strada interessata dalla frana di ieri. Si tratterà, provvisoriamente, di un senso unico alternato. Poi si andrà a sistemare anche la parte della carreggiata più a monte e infine – quando ci saranno i soldi – si arriverà a sistemare il tutto definitivamente. Almeno questo è l’auspicio generale.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031