FRANA DI VENDROGNO, A GIORNI UNA CORSIA APERTA. MA SERVONO OLTRE 100MILA EURO



Sindaco, tecnico comunale e geologo dello Ster (la struttura territoriale della Regione a Lecco) hanno effettuato un sopralluogo questa mattina in località Derocc, a Vendrogno, verificando le condizioni dell’imponente smottamento che da ieri ostruisce la strada tra il paese della Muggiasca e Taceno. I danni sono rilevanti, ma quel che più preoccupa (e costa) è l’intervento per una messa in sicurezza definitiva. Si parla di oltre centomila euro, cifra certo non disponibile nelle casse di un Comune come Vendrogno. La Regione dovrebbe poter intervenire – non in tempi brevi – e in questo senso il municipio locale ha già avviato le prime azioni per richiedere i finanziamenti necessari.

Nel frattempo, all’inizio della prossima settimana partiranno i primi lavori, quelli che permetteranno di riaprire anche se solo a una corsia la strada interessata dalla frana di ieri. Si tratterà, provvisoriamente, di un senso unico alternato. Poi si andrà a sistemare anche la parte della carreggiata più a monte e infine – quando ci saranno i soldi – si arriverà a sistemare il tutto definitivamente. Almeno questo è l’auspicio generale.

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MA QUESTO CORONAVIRUS....

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031