UN ARRESTO NELLA NOTTE A CASARGO PER MANCATO RISPETTO DEI DOMICILIARI



 Nella serata di ieri, mercoledì 14 gennaio, i carabinieri della stazione di Casargo hanno tratto in arresto M. N., trentenne residente a Nibionno, titolare di precedenti di polizia, poiché rintracciato in Valsassina nonostante fosse sottoposto a misura di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

carabinieri manette

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del comando provinciale carabinieri in attesa della celebrazione del giudizio con rito direttissimo.

Nel primo pomeriggio i militari della stazione di Valmadrera hanno invece tratto in arresto e affidato alla casa circondariale del capoluogo A. C., pregiudicato ventiquattrenne di Malgrate per il quale la procura di Lecco ha emesso una pena di sette mesi di reclusione per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale commesso nel luglio scorso a Merate.

 

 

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALSASSINA, CHI HA RAGIONE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2015
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031