LA VITA NOTTURNA DELLA LECCO-BALLABIO: 22 GIORNI ALL’ANNO CHIUSA DI NOTTE



“Lecco-Ballabio chiusa ore 21 – 05”. Se per mesi, appena dopo l’inaugurazione, ci si è chiesti a cosa potesse sevire l’enorme pannello elettronico spento all’imbocco valsassinese della nuova Lecco-Ballabio, altresì detta “SS36 Racc”, al giorno d’oggi chiunque ne conosce bene il servizio. E’ il post-it gigante per le chiusure della strada.

Certo bisogna arrivarci per scoprirlo, ma non bastassero transenne e segnaletica verticale, c’è appunto il pannello elettronico che conferma il messaggio: “Lecco-Ballabio chiusa ore 21 – 05”.

Un messaggio che risuona, puntualmente, più o meno ogni mese. E a fargli eco, la fatidica domanda: “Di cosa avrà mai bisogno quella strada, per l’appunto ‘Nuova’ nel nome?”

Innanzitutto cerchiamo di capire quanto quella strada è stata chiusa al traffico per lavori. E lo facciamo attraverso una semplice ricerca nell’archivio di Valsassinanews.

Ecco allora che la nuova Lecco-Ballabio nel 2014 è rimasta chiusa, sempre di notte, già dal 27 al 31 gennaio. Chiusa anche il 26 e 27 febbraio e poi dal 3 al 6 marzo. Ancora ad aprile, il 10 e 11. La primavera pare portar bene al collegamento tra Valle e capoluogo, una ennesiam chiusura cade invece nel pieno dell’estate, dal 21 al 24 luglio. Infine le ultime chiusure dell’anno il 20 e 21 novembre e dal 9 all’11 dicembre.

Escludendo ovviamente le interruzioni per contingenze quali incidenti o pulizia tombini dopo il maltempo, che pure nel 2014 ci sono state.

I motivi? Le notti di gennaio, febbraio, marzo, luglio e dicembre “Per consentire interventi di manutenzione e verifiche tecniche sugli impianti tecnologici installati nei tunnel  (tra il km 0,000 e il km 9,015)”.

Ad aprile la motivazione è più circostanziata: “Consentire l’esecuzione di verifiche tecniche di funzionamento degli impianti tecnologici installati all’interno della galleria Valsassina”. Mentre a novembre le chiusure erano dipese “Al fine di consentire l’esecuzione di interventi urgenti di ripristino degli impianti tecnologici presenti all’interno della galleria “Valsassina”….”

22 notti su 365. Sempre con la stessa scusa, si potrebbe anche aggiungere vista la formula standard dei comunicati. Non male per una arteria d’importanza primaria che non ha ancora compiuto i dieci anni. Certo verrebbe voglia di farci una sgambata notturna in quelle gallerie per dare un occhio, e perché no una mano, ai lavori.

C.C.

 

 

 





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

ESTATE 2022, COME SARÀ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio 2015
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
232425262728