PREOCCUPAZIONE PER VAN DE SFROOS? ”SONO VIVO, NESSUN ICTUS”



Oggi, a sdrammatizzare, è proprio lui, Davide Bernasconi, in arte Davide Van De Sfroos, che ironizza sulle voci che lo davano per allettato a causa di un ictus, pubblicando anche una sua fotografia da ‘fantasma nella cartiera’. “Sto bene e domani, venerdì, canterò a Trezzo d’Adda – scrive il cantautore lariano sul suo profilo Facebook, dove rassicura i suoi fans -. Sono tornato al lavoro e le serate sono tutte confermate”.

“Per uno che ha avuto un ictus sei messo piuttosto bene – commenta un suo affezionato -. Comunque mi ero preoccupato”. E non era l’unico.

L’assenza prolungata di Van De Sfroos dalla scena pubblica e dai social, iniziata dopo Pasqua e protrattasi per circa una settimana, aveva suscitato apprensione tra i suoi sostenitori, soprattutto quando si era sparsa la notizia della sospensione del concerto del 17 aprile. A Trezzo, invece, il cantautore laghèe ci sarà.

Intanto, sulla sua pagina ufficiale non si contano i messaggi di “Bentornato”, “Sei una roccia”, “Ti abbiamo aspettato qui, nessuno se n’è andato”, a testimonianza dell’affetto e della stima che circondando il cantautore, non solo dalla zona del Lario, ma ovunque lo si sia potuto apprezzare nelle sue performances.

E lui, guarito e rinvigorito, non ha neanche la minima intenzione di fermarsi: per questo, dopo il concerto di domani sera, sarà presente il 16 maggio a Fontaneto d’Agogna, nel Novarese, con una nuova tappa del suo tour 2015.

 

 

 

 

 




STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2015
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930