PLACCHE DELL’ANGELONE: SCARICA DI MASSI. ”M’È PASSATA ACCANTO UN’AUTO”



”Ci ha sfiorato un sasso grande quanto un’automobile" raccontano i rocciatori che hanno lanciato l’allarme, questo pomeriggio attorno alle cinque. Ad una prima scarica di materiale roccioso ne è poi seguita una seconda, con un masso di notevoli dimensioni. Fortunatamente nessuno degli sportivi in quel momento in parete è stato colpito.

Non è dato però sapere se alla base della placca, o nel bosco sottostante, ci fosse qualcuno, anche per questo i volontari del Soccorso Alpino con i Vigili del Fuoco hanno perimetrato l’area e in questo momento stanno perlustrando la parete. Intanto con un’ordinanza il sindaco di Barzio Andrea Ferrari ha interdetto l’utilizzo dell’Angelone, sul quale nons arà possibile arrampicare per i prossimi giorni.

Ulteriori aggiornamenti appena possibile

 




MARGNO, IL VICINO: “POTEVO SALVARLI”

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CODE PER LAVORI A BALISIO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO