PREMANA, ALLA COSTRUZIONI BERTOLDINI I LAVORI PER LA NUOVA PIAZZA. ECCO IL PROGETTO



PREMANA – La gara per la realizzazione dei lavori inerenti la “Rete viaria alternativa e parcheggi funzionali alla stessa nell’ambito della riqualificazione di piazza della chiesa di Premana” nell’ambito del programma “6.000 campanili” è stata aggiudicata alla ditta Costruzioni Bertoldini S.r.l.di Premana che ha offerto un ribasso vincente del 14,36 % sull’importo a base di gara, sbaragliando le proposte delle altre nove aziende partecipanti.

GARA PIAZZA PREMANA
,,,
Sembra avere finalmente un lieto fine l’opera che da decenni il paese delle lame attendeva e sulla quale le amministrazioni comunali che si sono succedute si sono misurate in tante soluzioni per poter dare una nuova fisionomia alla più importante piazza del paese, scontrandosi via via con le difficoltà di progetti irrealizzabili sotto il profilo architettonico e soprattutto per la reperibilità della copertura che i costi economici dei lavori richiedevano.

Con un intervento definito “soft” che si orienta fondamentalmente alla creazione di posti auto, tanto necessari nel punto strategico e centrale del paese, con un impatto ambientale sostenibile, sicuramente il volto della piazza e la sua fruibilità assumeranno una dimensione che tutti i  premanesi e i visitatori apprezzeranno durante gli eventi e le occasioni importanti ma che godranno soprattutto nella quotidianità.

In sintesi, il progetto prevede di soddisfare queste esigenze:
• Riqualificare l’area adiacente alla Chiesa Parrocchiale di S. Dionigi;
• Aumentare ii numero di parcheggi presenti nel centro del Comune di Premana;
• Creare una rete viaria di accesso al centro storico consona.

PREMANA PIAZZA CHIESA PLANIMETRIA

Clicca sull’immagine per ingrandirla


Lo studio del progetto prevede un utilizzo della piazza al livello attuale, con funzioni che potranno essere modificate secondo le necessità e finalità che si presenteranno alle amministrazioni, in quanto questo spazio potrà essere pedonalizzato completamente o con parziale e/o totale utilizzo a parcheggio di superficie. La porzione seminterrata sarà ad uso esclusivo a parcheggio.

La porzione di piazza, ampliata verso valle tramite la realizzazione di una balconata, consentirà una veduta del tutto unica sulla Valvarrone e, con la posa di pavimentazione analoga a quella presente nell’area adiacente che conduce al centro storico, si realizza una continuazione del disegno stradale che è stato realizzato nelle vie interne alla vecchio nucleo nonché nella piazzetta della “Tana”.

La creazione di parcheggi sotto l’attuale disposizione renderà meno visibile il traffico veicolare, e per mitigare l’impatto dei muri di valle occorrenti alla realizzazione dei parcheggi e delle relative rampe di accesso, questi ultimi verranno rivestiti con pietra di tipo locale. Le pilastrate saranno mascherate con l’utilizzo di edera rampicante da realizzarsi con tipo verde e rosso.

L’area pedonale verrà completata con arredo urbano quali fioriere e panchine, mentre l’area adibita a parcheggi verrà completata con la realizzazione di aiuole nelle quali saranno inserite essenze arboree.

Il piano strada a livello del sagrato, destinato a parcheggio e area pedonale, ricavato con realizzazione di un ampliamento verso valle dell’attuale sede stradale.
Il piano primo sottostrada, destinato al  parcheggio di 25 automezzi, ricavato in parte sotto l’attuale sagrato e in parte grazie alla realizzazione di strutture di sostegno innalzate dal pendio sottostante. Questo livello risulta raggiungibile tramite il percorrimento della rampa circolare di collegamento con il piano soprastante, realizzata nei pressi della casetta della Pro Loco. Inoltre il livello è raggiungibile dai pedoni grazie all’utilizzo di due scalette, una che si sviluppa parallela alla rampa circolare utilizzata dai veicoli e l’altra che collega la nuova struttura alla Via Colombo.

Il piano secondo sottostrada, creatosi grazie alla realizzazione delle strutture di sostegno per i livelli soprastanti, accessibile solamente dai pedoni che percorrono la Via Colombo.

 

LEGGI ANCHE:

ESCLUSIVA/PREMANA, ECCO COME STA NASCENDO LA “NUOVA” PIAZZA DELLA CHIESA

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IL PONTICELLO "FANTASMA" ALLA BOCCA DI BIANDINO

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO