SCOMPARSO DOPO UNA MALATTIA PADRE SILVANO FAUSTI, GESUITA, GRANDE AMANTE DELLA VALSASSINA



MILANO – E’ morto mercoledì mattina padre Silvano Fausti, 75 anni, gesuita e biblista, assiduo frequentatore dei monti valsassinesi. Molto noto per le pubblicazioni, padre Silvano per anni ha tenuto la seguitissima lettura biblica del lunedì sera nella chiesa di San Fedele a Milano e per 15 anni è stato il confessore del cardinale Carlo Maria Martini.

I funerali si svolgeranno domani, sabato 27, nella chiesa di San Martino nella comunità gesuitica di Villapizzone (MI) alle ore 11.

Con queste parole lo ricorda Guido Agostoni, sindaco di Pasturo e suo amico.

Padre Silvano Fausti era un frequentatore assiduo delle nostre montagne, in particolare della Grigna, dove l’ho conosciuto diversi anni fa. Da allora, e gliene sono grato, siamo diventati amici.

Ho potuto salutare Silvano una quindicina di giorni fa. Anche se sofferente per la sua malattia in fase terminale, con entusiasmo mi ha parlato della vita, che è eterna, della vera libertà dell’uomo credente, e della bellezza del creato.

Una bella testimonianza.

> Così ne parlano Corriere della sera e Avvenire




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO