FALSI INCARICATI ENEL A PRIMALUNA: UNA TRUFFA CHE NON MUORE MAI



PRIMALUNA – Ci è stata segnalata da più di un lettore la presenza in paese di una anomala addetta dell’Enel. Nella giornata di ieri una donna, sola, ha più volte percorso le strade del paese suonando ai campanelli e chiedendo di parlare con i titolari dell’utenza.

Al collo porterebbe un cartellino di riconoscimento aziendale, con tutta probabilità falso, e a richieste più dettagliate non ha saputo dare spiegazioni, limitandosi a riprendere il suo giro. Le autorità sono state avvisate. Sebbene la società citata non sia raggiungibile, quelli descritti dai testimoni non sono certo metodi solitamente praticati dalle aziende di servizio energetico o elettrico.

Le raccomandazioni per evitare spiacevoli episodi sono sempre le stesse: non far entrare in casa nessuno che non si sia prima fatto riconoscere e in caso di dubbi chiamare il numero verde dell’azienda coinvolta.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO