BILANCIO, PRIMA DEL VOTO IN CONSIGLIO A BALLABIO SI TIENE UN’ASSEMBLEA



BALLABIO – Partecipata “prima volta” per l’assemblea dei cittadini voluta dalla giunta Consonni la sera prima del consiglio comunale nel quale verranno esaminati i documenti contabili (previsione, piano triennale delle opere ecc.).

ASSEMBLEA BILANCIO BALLABIO (1)Almeno una settantina i partecipanti nella sala del “ventaglio”, con l’unico limite dato dalla… timidezza: dopo un’oretta di descrizioni da parte degli assessori e l’intervento conclusivo del sindaco, al momento di dire la propria o formulare domande nessuno dei parecchi residenti presenti  ha pensato di aprire bocca. Un peccato.

Nel frattempo però sono emersi molti particolari interessanti, ad esempio a proposito del “maledetto” Patto di stabilità che impedisce di spendere i soldi che pure avanzano in cassa; l’assessore al Bilancio Giovanni Bruno Bussola poi ha affermato che la grande disponibilità finanziaria – l’ultimo avanzo di amministrazione ammonta a 434mila euro – ha origine “nella cementificazione degli anni ’90”, ricordando come gli oneri di urbanizzazione di quei tempi abbiano fruttato parecchi soldi. “Nel 1996 – ha detto Bussola – l’avanzo superava di molto il miliardo di lire”.

Giunta da Lecco dove aveva partecipato al voto dell’ATO che ha conferito a larga maggioranza la gestione del Servizio Idrico a Lario reti Holding (ma Ballabio è stato uno dei pochi Comuni contrari), Alessandra Consonni ha definito questo avvio di amministrazione “un vero letto di Procuste, con l’amputazione di molte nostre aspirazioni a causa di norme assurde”.

ASS BILANCIO BALLABIO




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO