SI È COMPIUTO SOTTO GLI OCCHI DEI GENITORI IL DRAMMA DEL LEGNONE. LA SALMA DEL BAMBINO PRECIPITATO A DISPOSIZIONE DELLA FAMIGLIA



COLICO – Proveniva dalla città tedesca di Kiel lo sfortunato M. R., il ragazzino nato nel 2004 che ha perso la vita ieri cadendo per una cinquantina di metri in un canalone quasi in vetta al monte Legnone, sotto gli occhi impotenti dei due genitori che con lui avevano compiuto un’escursione sulla montagna tra Valsassina e Lago.

Questo il contenuto del rapporto dei Carabinieri a conclusione della triste vicenda: “Il 2 agosto 2015, alle ore 11,00 circa, il figlio di una famiglia tedesca in villeggiatura sul Lago Lario R. M., nato a Kiel (D) nel 2004, durante un’escursione sul monte “Legnone”, giunto in prossimità del bivacco “Ca’ de Legn” facente parte del Comune di Colico, scivolava precipitando per 50 metri nel canalone sottostante sotto gli occhi del padre 48enne e della madre 44enne.
Sul posto interveniva l’elisoccorso 118 di Sondrio che riscontrava il decesso del minore per “politrauma da precipitazione”. La salma veniva traslata nel Comune di Caiolo (SO) a disposizione dei familiari come disposto dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Lecco, informato dai militari della Stazione Carabinieri di Colico che hanno eseguito gli accertamenti di rito“.

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31