MORTO GIANFRANCO MARIS, COMANDANTE PARTIGIANO DELLA “GARIBALDI”, DEPORTATO, POI SENATORE E MEMBRO DEL CSM



MILANO – E’ mancato oggi Gianfranco Maris, comandante della brigata Garibaldi, arrestato a Lecco e deportato a Fossoli, Bolzano e infine a Mauthausen. Milanese classe 1921, Gianfranco Maris si unì alla Resistenza nel lecchese dopo essere tornato dalla campagna di Grecia.

> Continua a leggere su LeccoNews

 

Immagine di Gianfranco Maris da www.deportati.it

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2015
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31